Autogru si schianta e la gru collassa sui passanti: donna muore il giorno dopo il suo compleanno

0
292
la gru è collassata sulla strada

Aveva solo 28 anni festeggiati poche ore prima la donna deceduta nell’incidente di un’autogru la cui gru è collassata dopo lo schianto

Incidente drammatico e costato la vita ad una donna nel pieno della sua vita quello avvenuto poche ore fa ad Andheri, località nella parte occidentale della città di Mumbai in India. Un’autogru è andata a schiantarsi contro il pilastro della metropolitana nei pressi della fermata dei bus Gundavali e la gru è collassata a terra investendo alcune persone e provocando un decesso e due feriti. Tra di loro una 28enne fresca di compleanno che aveva festeggiato solo poche ore prima. Ne dà notizia il Mumbai Mirror. Un funzionario ha spiegato che “il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo pesante mentre si stava dirigendo verso Bandra da Jogeshwari. Il veicolo si è scontrato contro un pilastro ferroviario della metropolitana. Una donna in attesa alla fermata degli autobus è morta sul colpo dopo che una parte della gru le è crollata addosso. Altre due persone hanno riportato serie ferite e sono stati portati in ospedale”. Dopo lo schianto il conducente dell’autogru è fuggito dalla scena dell’incidente facendo perdere le sue tracce.

Lo strazio della famiglia

La vittima è Falguni Dinesh Bhai Patel, residente a Chandivali, che poche ore prima aveva festeggiato il compleanno con la famiglia, il padre 52enne, la madre 50enne ed il fratello di 22 anni. Un parente ha riferito che la giovane stava aspettando alla fermata dell’autobus un pacco inviato dai suoi parenti a Bhavnagar, Gujarat a bordo di un bus turistico quando è avvenuto l’incidente. Il fratello ha dichiarato: “Era la nostra speranza e ora l’abbiamo persa”. L’incidente potrebbe essere avvenuto per un guasto tecnico: mentre il mezzo era in viaggio si sarebbe rotto l’asse ma per indagare sulle cause dell’incidente è stato istituito un comitato ad hoc.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here