74enne fermato alla stazione di Domodossola: Guardia di Finanza gli trova addosso oltre 91mila euro

0
71
Soldi nelle mutande

Un tesoro tra le gambe, già.

L’uomo su un treno da Ginevra, e diretto a Venezia , è stato beccato con 91 mila euro in contanti negli slip. L’uomo è stato poi fermato alla stazione di Domodossola – cittadina piemontese da 18000 abitanti – dalla Guardia di Finanza, la quale ha poi dichiarato in merito:

‘La normativa valutaria stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante per importi pari o superiori a 10.000 euro. In questo caso è stata applicata la misura cautelativa del sequestro del 50 per cento dell’eccedenza della valuta trasportata, corrispondente a 41.914 euro”.

Inoltre, l’uomo (un pensionato 74enne) aveva con sé anche  2.950 franchi svizzeri (altri 2700 euro circa).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here