Lutto nel mondo del cinema: è morto l’attore britannico Geoffrey Palmer

0
203

Il noto attore britannico Geoffrey Palmer è morto nelle scorse ore: tutto il mondo del Cinema è in lutto per la sua scomparsa.

Questo 2020 è stato un anno decisamente nefasto per il Cinema mondiale. Non solo la pandemia ha bloccato la maggior parte delle produzioni in programma per l’anno, ma sono morti alcuni dei più grandi protagonisti del set. Qui in Italia abbiamo pianto la scomparsa del grande maestro Ennio Morricone e di recente anche quella di Gigi Proietti, grande attore teatrale e per almeno un decennio protagonista del cinema italiano.

I lutti non hanno certo riguardato solo l’Italia, visto che nel corso di questi mesi sono decedute due icone dello star system hollywoodiano come Kirk Douglas e Sean Connery. A loro si deve aggiungere anche la morte tragica della giovane star di ‘Glee’ Naya Rivera. A questi grandissimi protagonisti, quest’oggi si deve malauguratamente aggiungere quello di un noto e grandissimo attore britannico: Geoffrey Palmer. L’artista è deceduto nella sua abitazione, pare per cause naturali. Aveva compiuto da poco 93 anni.

Chi era Geoffrey Palmer

Gli appassionati di fantascienza lo ricorderanno sicuramente come protagonista della famosissima serie tv anni ’60 ‘Doctor Who’. In quel ruolo di certo Geoffrey si è guadagnato la simpatia e la stima degli appassionati del genere, ma la sua carriera è stata ricca di ruoli e interpretazioni. Palmer è apparso in ‘007 -Tomorrow never die’, ma anche in ‘A Christmas Carol’, ed ha avuto anche una parte negli ‘Avengers’.

A livello cinematografico, quasi certamente verrà ricordato per il film  ‘A fish called Wanda’. Negli ultimi anni i telespettatori britannici lo avevano apprezzato come protagonista della serie ‘As Times Goes by’, in cui recitava il ruolo di un uomo che si innamorava nuovamente della donna con cui era stato in gioventù.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here