Chi è Iannik Sinner, il tennista altoatesino che detiene il record di più giovane finalista italiano in un torneo Atp

0
65

Scopriamo chi è Iannik Sinner, il 19enne tennista italiano che ha conquistato la finale di Sofia, diventato il più giovane italiano a riuscirci.

Oggi pomeriggio Iannik Sinner era chiamato ad un appuntamento con la storia. Il giovane altoatesino, vincitore delle Next Gen Atp Finals del 2019, sta affrontando il secondo anno all’interno del circuito internazionale del tennis professionistico. Già nei mesi scorsi aveva fatto intravedere lampi di un talento fuori dal comune, come quando all’ultimo Roland Garros era stato fermato ai quarti dal fenomeno spagnolo Nadal.

Oggi la giovanissima promessa del tennis nostrano si doveva confrontare contro l’esperto tennista francese Adrian Mannarino (numero 35 del ranking mondiale). Si trattava dunque di una sfida complessa, soprattutto per il divario notevole d’esperienza tra i due. Ma Iannik non si è fatto intimorire ed ha imposto il proprio tennis sin dal primo game. Sinner ha vinto per 6-3; 7-5, annullando i tre break concessi all’avversario e conquistando quelli che gli sono stati concessi. Una vittoria difficile, ma ottenuta nonostante un rendimento non eccelso in battuta (solo il 50%).

Chi è Iannik Sinner

Se per chi non segue il tennis quello di Sinner è un nome nuovo, per gli appassionati dello sport il giovane altoatesino è un nome noto già da diverso tempo. Non solo tra i 14 ed i 17 anni si è assicurato diverse vittorie in tornei minori, ma nel 2019 – a soli 18 anni – ha ottenuto 3 vittorie ai challenger, 2 ai futures e quella al Next Gen Atp Finals, scalando la classifica mondiale fino all’80° posto. Quest’anno il tennista di Bolzano ha confermato quanto di buono fatto vedere l’anno precedente, arrivando sino ai quarti di finale del Roland Garros e arrendendosi solo a Rafa Nadal.

Già dopo quell’exploit, Sinner era salito sino alla top 50 del ranking Atp. Iniziava questo torneo di Sofia come uno dei migliori 44 tennisti al mondo e dopo la vittoria in semifinale di oggi dovrebbe salire addirittura al n° 41. Posizione che verrebbe lasciata indietro in caso di una clamorosa affermazione che gli varrebbe il record di più giovane italiano a vincere un torneo Atp. Già adesso Sinner si può comunque godere un record, quello di più giovane finalista italiano in un torneo Atp.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here