I dieci paesi spagnoli dai nomi più assurdi: alcuni lo hanno già cambiato

0
95
strani paesi

Non solo in Italia: anche in Spagna esistono paesi e villaggi dai nomi imbarazzanti. Scopriamo i dieci più strani

Dopo la notizia del comune austriaco di Fucking i cui residenti hanno finalmente ricevuto la conferma di una netta modifica del nome in Fugging, altre località potrebbero pensare di fare lo stesso. Ne dà notizia il sito The Local che traccia una top ten dei dieci paesi spagnoli dai nomi più assurdi e bizzarri, alcuni dei quali hanno già modificato il loro nome. Cominciamo con Castrillo Matajudíos nella provincia di Burgos, noto anche come Jew Killer Town, che dopo molti anni di discussioni si è finalmente liberato del suo oscuro passato cambiando nome nel meno offensivo Castrillo Mota de Judíos, “Hill of Jewish, dopo aver chiesto l’approvazione dei suoi 56 abitanti. Matagorda, in inglese si traduce come “Kill Fatty”: questo villaggio di Almeria sembra avere qualcosa contro le persone in sovrappeso. C’è poi Villapene, villaggio galiziano il cui nome si traduce facilmente: ha 200 abitanti ed è diventato famoso quando il cartello stradale è stato rubato e fotografato a un matrmonio.

Leggi anche Spende una grossa somma per entrare nella gabbia di un leopardo nero: attaccato e ferito gravemente

Paesi assurdi: da “Venta de Pantalones” a “Adios”

C’è poi Venta de Pantalones, minuscolo villaggio della Spagna centro meridionale, perfetta destinazione per i viaggiatori che utilizzano pantaloni dal cavallo basso. Malcocinado? Questo comune di 500 abitanti si trova a Badajoz, Extremadura. Potresti pensarci più volte prima di fermarti qui a mangiare dato che il nome è traducibile in ‘poco cotto’. Proseguiamo con Poo, piccola città costiera nelle Asturie davvero divertente solo per gli anglofoni: la sua spiaggia è molto bella ma “Poo beach” potrebbe far pensare al contrario.

A Cabezas Rubias vivono meno di 900 persone: il nome del paese si traduce in “teste bionde” e ci troviamo nel sud della Spagna. Non è chiaro se tutti e 900 siano effettivamente biondi. Ci avviamo alla conclusione con El Purgatorio, nell’area di Murcia, peraltri distante soli 30 km da Los Infiernos. Guarroman non ha un nome facilmente interpretabile dagli italiani ma basta sottolineare che Guarro si traduce in Sporco. Chi arriva in questo paese di 2.724 abitanti potrebbe dunque pensare che i residenti non si preoccupino troppo per l’igiene personale. Ma l’origine in realtà deriva dalla castilianizzazione dell’arabo Wadi-r-rumman, dal nome di un fiume che l’attraversa. Concludiamo con Adios, villaggio di 183 abitanti della Navarra, nel nord della Spagna: il caloroso benvenuto agli estranei qui potrebbe non essere garantito (stiamo ovviamente scherzando ndr).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here