“Mettilo a dieta, il ragazzo è obeso”: attacco social a Nathan Falco, Flavio Briatore risponde per le rime

0
4928

Nathan Falco Briatore ha 10 anni.

Ancora lungi dall’essere adolescente, il figlio di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci è a tutti gli effetti un bambino.

Nonstante ciò, un follower ha scritto un commento quantomeno poco gradevole (e anche poco sensato, considerando il fato che Nathan Falco deve ancora crescere) ad una foto postata su Instagram dall’imprenditore nato in provincia di Cuneo che lo vede ritratto accanto al figlio (che indossa la casacca della nazionale italiana):

“Flavio mettilo a dieta, il ragazzo è obeso, basta pastasciutta, fallo correre”.

Immediata la risposta di Briatore all’hater: “Non è obeso, ma tu sei un cog***ne”.

Come si può fare body shaming ad un bambino?

A colpire, oltre alle parole del follower in sé, i tanti mi piace ricevuti dal commento.

Detto che, per l’appunto, Nathan Falco non appare obeso (e qualora lo fosse, non è il caso di farlo notare così), bisogna ricordare come in Italia – secondo dati Unicef rilasciati nel 2019 – nel nostro paese la percentuale di bambini sovrappeso fra i 5 e i 19 anni è del 36,8%.

Il commento contro Nathan Falco

Tutte le persone che hanno messo mi piace a quel discutibile commento si trovano ad avere figli filiformi?

Da segnalare, in compenso, la reazione di molti utenti al commento in questione – tra chi attacca il follower accusandolo di essere “una persona ignobile” e chi si chiede (e ce lo chiediamo noi sin da inizio articolo) “come si possa scrivere una cosa cattiva come questa ad un bambino”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here