Natale con i tuoi? Sarà comunque necessario indossare la mascherina – parola dell’OMS

0
330
oms natale

In attesa di conoscere le decisioni del governo sulle restrizioni per il periodo di Natale, l’Oms invita ad indossare la mascherina anche in casa.

Siamo ad 8 giorni di distanza dalla vigilia di Natale e ancora oggi non sappiamo con chi o come lo passeremo. La settimana scorsa sembrava che ci fosse stata un’apertura in tal senso, con Conte che si era detto pronto a varare una nuova normativa con la quale permettere gli spostamenti tra Comuni nei giorni di festa. Il fine settimana appena passato, però, ha fatto cambiare nuovamente idea al governo ed entro oggi potrebbe essere deciso un lockdown per il periodo delle feste.

Le ipotesi sono quelle di rendere tutta l’Italia zona rossa o zona arancione dal 24 dicembre fino al 6 gennaio, oppure di imporre il lockdown solo nei festivi e nei prefestivi. In ogni caso sembra che gli spostamenti dalla propria abitazione siano solo il miraggio di ciascun italiano che vuole festeggiare Natale e Capodanno in compagnia della famiglia.

Natale con i tuoi? L’Oms dice sì, ma solo con la mascherina

In attesa di conoscere la decisione del governo a riguardo l’Oms, in vista delle festività, invita tutti i cittadini europei a mantenere la mascherina anche in casa, se ci sono riunioni tra familiari non conviventi. La situazione attuale, infatti, non permette di abbassare il livello di guardia mantenuto finora: “c’è un alto rischio di una terza ondata all’inizio del 2021 in Europa. Nonostante alcuni fragili progressi, la trasmissione del Covid-19 rimane diffusa. Dovremo lavorare insieme se vogliamo riuscire a prevenirla”.

L’Organizzazione mondiale della Sanità invita inoltre tutti i fedeli ad affrontare in modo diverso la celebrazione religiosa: “Indipendentemente dal luogo, le funzioni religiose dovrebbero svolgersi in modo diverso quest’anno. Dovrebbero essere tenute all’aperto quando possibile o essere limitate in termini di dimensioni e durata, con distanziamento fisico, ventilazione, igiene delle mani e uso di mascherine”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here