Cane aggredisce un uomo e gli strappa via i genitali. I padroni lo portano in ospedale: “Non li denuncerò”

0
425
cane aggressione genitali

Un cane ha reciso di netto il pene di un uomo che stava chiacchierando con uno dei suoi vicini.

La vittima, di cui si conosce solo il nome Neily, è stato portato d’urgenza in ospedale dopo aver subito la terribile aggressione. L’accaduto si è verificato sabato 12 dicembre nel quartiere Stony Hill della Parrocchia di St Andrew, in Giamaica.

L’uomo stava parlando con una donna al cancello, prima che il cane lo attaccasse, come ha raccontato lui stesso al The Weekend Star, una testata locale.

La vittima è stata subito trasportata presso la clinica di Stony Hill, dove ha ricevuto le prime cure.

Secondo quanto riportato anche dal Daily Star Online, i cani dei vicini avevano già aggredito in passato alcune persone, anche se finora non si erano mai avventati contro i genitali.

Lo scorso mese una donna ha reciso il pene di un ladro

Neily ha fatto sapere che non denuncerà i proprietari dei cani, anche perchè sono stati loro a soccorrerlo e a portarlo nella vicina clinica, assicurandosi che i sanitari potessero prendersi cura di lui. La polizia di Stony Hill ha fatto sapere di essere a conoscenza dell’incidente.

La vicenda ricorda quanto accaduto il mese scorso, quando una donna ha tagliato il pene di un uomo durante una presunta rapina a mano armata in Ghana. Justina Donker, 24 anni, ha affermato di essere stata derubata da un uomo che poi le ha fatto anche avances sessuali.

La 24enne si è servita di una sciabola e ha quasi completamente reciso il membro dell’aggressore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here