Allerta meteo gialla per domenica 20 dicembre: forti piogge e temporali, le regioni a rischio

0
623
allerta meteo gialla

Tre regioni italiane sono in allerta gialla per il rischio di temporali e rovesci intensi che potrebbero causare problemi. Scopriamo le previsioni sul resto della penisola

Quella di domenica 20 dicembre sarà una giornata caratterizzata da un’allerta meteo derivante dall’arrivo sulla nostra penisola di una perturbazione che porterà ad un repentino peggioramento delle condizioni meteorologiche su alcune regione italiane. A farne le spese saranno in particolare Calabria e Sicilia e più nello specifico le rispettive aree meridionali e ioniche. Un avviso di condizioni meteorologiche avverse è stato dunque emesso dal Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le regioni coinvolte. L’avviso prevede, si legge, “dal primo mattino di domenica 20 dicembre, precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, specialmente sulle rispettive aree meridionali e ioniche. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. Per tale ragione sull’intero territorio della Sicilia, sulla Calabria ionica e sul settore occidentale dell’Emilia Romagna è stato emessa, sulla base dei fenomeni previsti, un’allerta gialla.

Previsioni meteo nord Italia

Anche su buona parte del nord Italia quella di domenica sarà una giornata all’insegna del maltempo e della nebbia. Rovesci si prevedono, oltre che in Emilia, nelle regioni occidentali e in Liguria. Altrove il cielo sarà parzialmente o poco nuvoloso. Nelle zone non interessate dall’allerta meteo le pioggie non saranno particolarmente intense mentre la neve potrebbe cadere dai 1400 metri su ovest Alpi. Stabili le temperature con massime non superiori ai 12 gradi.

Leggi anche >> Previsioni meteo 19 dicembre: torna il maltempo, piogge diffuse al Centro-Nord

Previsioni meteo centro Italia

In tutte le regioni centrali le nuvole saranno protagoniste della giornata con possibilità di piogge nel nord della Toscana e nel sud est della Sardegna. Graduali scharite potrebbero sopraggiungere nel corso del pomeriggio o della sera. Le temperature non varieranno rispetto a sabato: massime comprese tra 12 e 16 gradi.

Previsioni meteo sud Italia

Nelle regioni non interessate dall’allerta meteo gialla si prevedono cieli poco nuvolosi, in particolare nel nord della Campania e in Molise. I temporali previsti in Sicilia, Calabria e lungo le coste ioniche potrebbero intensificarsi nel corso del pomeriggio spingendosi fino al Salento entro sera. Temperature massime previste tra 12 e 17 gradi, stabili.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here