La frecciata di Tommaso Zorzi a Dayane Mello: “Mario Ermito è la sua ennesima vittima”. Chi sono le altre?

0
1098
dayane tommaso mario gf vip 5

Negli ultimi tempi all’interno della Casa del Grande Fratello VIP sembra stia nascendo una nuova intesa. 

Parliamo del legame tra Dayane Mello e Mario Ermito, che sembrano sempre più complici agli occhi dei coinquilini e anche degli appassionati del reality show. Una conoscenza che per alcuni appare sincera, ma che allo stesso tempo non convince molti altri, compresi i concorrenti stessi del GF Vip.

Il più scettico è Tommaso Zorzi, uno dei maggiori “competitor” di Dayane all’interno della Casa. Zorzi, infatti, sostiene che Mario Ermito non rappresenti altro che una nuova “vittima” per Dayane Mello: “Mario sarà una delle tante vittime del suo cammino e credo che sia il suo iter qui dentro, prende uno poi lo lancia… Un po’ un gatto con tanti giochi”, le dure parole di Tommaso nei confronti di Dayane.

Le vittime di Dayane: su tutte Rosalinda, sedotta e abbandonata

Ma chi sarebbero queste vittime di cui parla Tommaso? Prima di tutto Rosalinda Cannavò, in arte Adua Del Vesco, con cui Dayane era passata da una forte amicizia ad un rapporto basato su baci e coccole. Tuttavia, di recente sembra che il rapporto tra le due si sia molto incrinato.

Anche con Filippo Nardi la Mello si è avvicinata parecchio, tanto che i due si sarebbero scambiati anche “un bacetto notturno” in bagno.

Non sembra essere stata una vittima Andrea Zenga, figlio del noto ex portiere Walter (con cui il concorrente ha ammesso di non avere rapporti, ndr), che ha baciato appassionatamente Dayane sotto il vischio durante un gioco ma che ha poi dichiarato di non avere interesse per la Mello.

Nonostante le parole di Tommaso, Dayane e Mario confermano di vivere serenamente questa “conoscenza”. “Sto scoprendo una persona con una grande forza interiore – ha detto Ermito – Mi ci rivedo in lei, siamo due cavalli selvaggi che quando corrono insieme è come se cavalcassimo lo stesso senso di libertà”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here