Dubbi sulla morte di Solange: rimandato il funerale, si attende l’autopsia

0
270
Solange
Solange

Vi sono dei dubbi sulla morte del famoso sensitivo Solange, che ieri ci ha lasciati all’età di 68 anni. La Procura ha voluto sequestrare la salma per poter procedere con gli accertamenti: il funerale di domani, 9 gennaio, è rimandato a data da destinarsi.

Dubbi sulla morte di Solange

Paolo Bucinelli, vero nome di Solange, è morto ieri all’età di 68 anni nella sua abitazione di Collesalvetti, con immediato riscontro da parte dei media. Nessuno aveva messo in dubbio che si potesse trattare di altro se non una morte naturale.

Bucinelli soffriva di problemi glicemici e per questo si era recato in ospedale qualche giorno prima del decesso. Tuttavia, la Procura ha voluto sequestrare il corpo del popolare showman per procedere con eventuali accertamenti.

Funerale rimandato

Il funerale di Solange è stato rimandato. Fino a quando dall’autopsia non usciranno prove certe della morte naturale del sensitivo, la salma non sarà rilasciata.

Apparentemente Solange si era recato in ospedale per i suoi problemi con la glicemia, ma da quanto emerso aveva firmato per non essere ricoverato. Dopo questo episodio, Solange è sparito senza rispondere per giorni a telefonate di amici e parenti, per essere ritrovato esanime nella giornata di ieri.

La morte di Solange lascia un lutto profondo nel mondo dello spettacolo che riunito ne piange la scomparsa, ricordando i suoi momenti televisivi più importanti, specie quelli per Buona Domenica e per la Fattoria nel 2004.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here