Terribile dramma familiare: madre di 42 anni uccide i tre figli e si toglie la vita

0
1418
Katie
Katie

Aveva 42 anni Katie, la donna che ha commesso il suicidio dopo aver tolto la vita ai suoi tre figli a Melbourne, Australia. Claire, Anne e Matthew di sette, cinque e tre anni sono stati trovati morti accanto al corpo della madre.

La scoperta terrificante del marito – padre

A fare la terrificante scoperta è stato il padre delle tre vittime e marito di Katie. Tomislav, 48 anni, ha trovato il terribile scenario davanti ai suoi occhi, dopo essere rientrato in casa.

L’uomo ha immediatamente avvisato le forze dell’ordine, che stanno verificando l’ipotesi dell’omicidio-suicidio. Per il momento, le forze dell’ordine escludono il coinvolgimento del padre nella vicenda. Sarebbe probabile l’ipotesi del suicidio, dato che Katie soffriva da tempo di problemi psicologici irrisolti.

Oltre a investigare sull’accaduto, le forze dell’ordine si stanno assicurando che siano disposti i giusti sostegni a favore del marito di Katie e dei vicini di casa delle vittime. I vicini, in particolare, si sentono particolarmente coinvolti nella vicenda. Per questo motivo, saranno predisposti i giusti sostegni psicologici.

A destare preoccupazione non sono solo Tomislav e i vicini, distrutti dal dolore. Anche gli amichetti delle piccole vittime sembrano versare in stato di shock per l’accaduto. Attorno alla casa nella quale è avvenuto il misfatto, i bambini del quartiere hanno lasciato fiori, giocattoli e letterine scritte a mano, per commemorare la scomparsa di Claire, Anne e Matthew.

Mentre si procede con gli accertamenti del caso, spezza il cuore una letterina scritta da un amico dei bambini scomparsi: “Siete sempre stati i miei migliori amici“, scrive il bambino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here