Michelle Obama: il look dell’ex first lady all’Inauguration Day al centro dell’attenzione

0
538
Michelle

Si è tenuta oggi l’inaugurazione presidenziale per l’insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden. Immancabili alla cerimonia, anche il vecchio Presidente Democratico Barack Obama, con al seguito l’amatissima first lady Michelle.

Un look informale e sgargiante

Si presenta con una tuta dal colore viola melanzana, con una pesante cintura che la fascia alla vita Michelle Obama. Già in passato aveva fatto parlare per il suo look sbarazzino e a detta di molti non adatto a cerimonie ufficiali.

Molto amata invece per questo dai democratici, che vedono in lei il simbolo della diversità e dell’integrazione. Accompagna alla cerimonia un Barack Obama ormai incanutito dal tempo che festeggia l’ingresso nella White House di un altro democratico dopo la fine (turbolenta) del mandato Trump.

Il popolo del web è spaccato a metà

Su Twitter – dove Michelle è diventato di tendenza nella giornata di oggi – gli utenti sono spaccati tra coloro che criticano Michelle tacciandola di poco gusto e di informalità. Invece altri, amano proprio il fatto che sia fresca e non troppo ligia all’etichetta, come invece era Melania Trump.

Di seguito un campionario dei commenti sul tema

La cosa certa è che Michelle ha un look impeccabile in quei pantaloni palazzo dal colore sgargiante. Obama, Harris e Biden presentano tutti completi dal colore azzurro/viola: questa scelta avrà forse un significato particolare? Si prepara forse una prossima campagna?

L’Inauguration Day è andato avanti con le attese performance di Beyoncé e J Lo, a consacrare la diversità, l’apertura al pop e la giovinezza che caratterizza da sempre il Partito Democratico.

Di seguito la performance di Jennifer Lopez

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here