Esce dal parcheggio ma accelera per errore mentre paga. Muore con la testa intrappolata tra l’auto e il parchimetro

0
3436
victoria strauss

Una donna è morta dopo che la sua testa è rimasta intrappolata tra la sua auto e un parchimetro. 

La tragedia si è verificata a Columbus, in Ohio (USA). I filmati di sicurezza mostrano che la donna, identificata come Victoria Strauss, è uscita dal parcheggio interrato, quando ad un certo punto è caduta la sua carta mentre tentava di pagare.

Mentre ha aperto la porta e si è abbassata per recuperare la sua carta, la 23enne ha accelerato per sbaglio, come conferma anche il dipartimento di polizia di Columbus. Il veicolo si è scontrato con il chiosco del parchimetro: la testa della donna è rimasta incastrata tra la portiera dell’auto e il telaio dello strumento.

La tragedia si è verificata lunedì notte, ma la polizia non è stata chiamata fino a martedì mattina, quando una guardia di sicurezza si è accorta dell’accaduto. Per la donna non c’era più nulla da fare.

Tanti commenti di cordoglio sui social: “Un incidente terribile”

Stando a quanto riportato dal Daily Star Online, la signora Strauss era originaria della Florida. Si era laureata presso la Ohio State University. Lunedì sera era uscita dal parcheggio intorno alle 23.30. “La signora Strauss è morta in seguito alla collisione con il chiosco ed è stata dichiarata morta sul posto – ha fatto sapere la polizia locale – Nessun altro è stato coinvolto. L’Unità investigativa sugli incidenti ha avviato un’indagine, che è in corso”.

Tanti i commenti sui social per esprimere cordoglio per la morte di Victoria Strauss: “Preghiere alla sua famiglia, un terribile incidente“, ha scritto un utente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here