Incidente terribile al Grand Canyon, autobus turistico si ribalta. Morto un passeggero, molti feriti

0
256
autobus grand canyon

Una persona è morta e altre due si trovano in gravi condizioni dopo il ribaltamento di un autobus turistico diretto al Grand Canyon.

L’autobus, come riporta anche il Mirror, si è ribaltato ed è precipitato sull’asfalto su un fianco. Il mezzo si stava dirigendo verso il versante West del Grand Canyon, come riporta in una nota l’ufficio dello sceriffo della contea di Mohave.

In un’immagine diffusa online si vede l’autobus adagiato su un lato dall’altra parte della strada. A bordo del mezzo si trovavano 48 persone, compreso l’autista. In seguito allo schianto, avvenuto a Dolan Springs (Arizona), una persona ha perso la vita.

Altri due passeggeri sono rimasti gravemente feriti e sono stati portati negli ospedali più vicini. Altri quaranta passeggeri sono stati trasportati all’ospedale locale: tutti hanno riportato lesioni minori e non gravi.

Al momento le identità delle persone decedute sono ignote 

L’ufficio dello sceriffo ha fatto sapere di aver avviato un’indagine sull’incidente avvenuto a poca distanza dal parco nazionale.

“L’ufficio dello sceriffo della contea di Mohave sta attualmente indagando su un incidente di un autobus turistico avvenuto venerdì alle 12:21 circa – si legge nel report – Molte chiamate sono state ricevute dal Mohave County Communication Center secondo cui un autobus turistico diretto al Grand Canyon West si era ribaltato su un lato approssimativamente al miglio 5 di Diamond Bar Rd. Le identità delle persone decedute e dei feriti non verranno rilasciate in questo momento”.

L’autobus è gestito da una compagnia con sede a Las Vegas, a circa due ore e mezza di macchina dal Grand Canyon. In un tweet, la Croce Rossa americana ha detto che sta “monitorando” la situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here