GF VIP, nuova bufera su una vippona: i telespettatori chiedono provvedimenti dopo le parole sulla “malattia mentale”

0
649
mello e zorzi

Nuova bufera nella casa del Grande Fratello VIP, alla vigilia de serale del 25 gennaio per cui sono previste due importanti sorprese (di cui abbiamo già scritto).

LEGGI ANCHE => GF Vip, due grandi sorprese per lunedì 25 gennaio? Si parla di Walter Zenga e Alda D’Eusanio (come concorrente)

Stavolta a far discutere sono le parole di Dayane Mello, ai margini della serata a tema del sabato sera.

I sempre molto attenti fan del programma (che quest’anno sta avendo una durata fiume) non si sono fatti sfuggire uno sfogo della modella brasiliana, già più al centro di polemiche inerenti presunti voti provenienti dal Sud America.

LEGGI ANCHE => GF Vip, Dayanne Mello spopola in Brasile: le tv riportano presunte offese dei conquilini e vere offese social

Stavolta a far discutere sono la parole in merito a Tommaso Zorzi, ai suoi problemi personali e alla scelta del Grande Fratello di aiutarlo proponendo la musica da lui preferita:

“Sono inca***ta, mettono la musica per far felice chi ha crisi d’ansia e i suoi problemi mentali mentre noi siamo qua come dei rinco***oniti”.

Lo sfogo è quindi continuato, sempre con parole discretamente colorite:

“Veramente, inizio a fare io la ribelle adesso e la malata mentale. Così vedono. Sono inca***ta. Sono inca***ta perché è una serata in cui mettono la musica per fare felici gli altri e se ne fot**no di noi. Solo perché ha crisi d’ansia e ha i suoi problemi mentali e noi siamo qua come dei rinco***oniti. È una festa ed è un sabato, deve essere festa e musica per tutti mentre c’è uno che si sente male e degli altri stica**i perché è Tommaso Zorzi”.

Ciò che emerge dalle parole della Mello è una chiara insofferenza, legata anche al fatto che si trova nel contesto artificiale della casa del GF ormai da 4 mesi (così come lo stesso Zorzi, che però ha più volte manifestato l’intenzione di lasciare prima della fine del programma – attualmente prevista a febbraio 2021):

“Non mi sta bene, uno si fa un c*** così da due giorni per fare le cose e non ci divertiamo, poi quando abbiamo sentito per tre ore musica del ca**o, ci è passata la voglia di ballare”.

Molteplici le prese di posizione su Twitter di persone che richiedono alla produzione di punire la Mello.

Da segnalare in tal senso anche il parere VIP di Parpiglia:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here