Che fine ha fatto Massimo Cannoletta? Adesso è ufficiale: sarà ospite fisso di ‘Oggi è un altro giorno’

Ecco che fine ha fatto Massimo Cannoletta, il celebre vincitore de 'L'Eredità'

0
1106
Cannoletta

Chi, dopo una lunga giornata di lavoro, non ha acceso la tv per intrattenersi con un divertente e appassionate game show pre-cena? Chi non si è mai appassionato alla storia di uno dei concorrenti che ci ha tenuti incollati allo schermo del nostro tv?

Ebbene, buone notizie per uno di essi!

Massimo Cannoletta ci ha tenuti con il fiato sospeso durante la sua partecipazione al programma ‘L’Eredità’, condotto da Flavio Insinna sull’emittente nazionale Rai 1.

L’uomo ha infatti vinto cifre decisamente importanti in una lunghissima avventura che, puntata dopo puntata, lo ha visto non solo come protagonista, ma come un vero e proprio personaggio pubblico, amato e stimato dal pubblico.

L’attenzione riversatasi su di lui non è stata ignorata dal conduttore de ‘La Vita in Diretta’ Alberto Matano, che in più di un’occasione ha richiesto la sua presenza al programma come ospite e commentatore, per la felicità degli spettatori.

Finalmente Cannoletta avrà l’occasione di lavorare stabilmente in tv, come ospite fisso nella trasmissione ‘Oggi è un altro giorno’ condotta da Serena Bortone su Rai 1, in cui il campione de ‘L’Eredità’ ha già fatto la sua comparsa l’1 Febbraio.

È stata la conduttrice stessa ha confermare la presenza fissa dell’informatore culturale nel suo programma: “Sarà tra noi, negli affetti stabili”.

Durante la trasmissione Cannoletta stesso, alla domanda “Perché non ti sei ancora sposato?” ha risposto con un deciso “Non avrei tempo”, sottintendendo la sua partecipazione ad un progetto decisamente impegnativo.

Sul suo addio a ‘L’Eredità’ aveva precedentemente dichiarato: “Nessuno all’Eredità mi ha mai detto che sarebbe stato meglio se fossi uscito. È stata una mia decisione, presa in piena autonomia, al 100 per 100. Voglio continuare a fare quello che facevo prima: divulgazione sui miei canali social, Twitter e Instagram. Posso dedicare una parte di quella somma a un progetto più strutturato e poi ho anche un nuovo bacino di utenti”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here