Muore a 57 anni Marc Wilmore, sceneggiatore di diverse puntate dei Simpson

0
166
marc wilmore

Lutto nel mondo dello spettacolo.

A 57 anni è morto a causa del coronavirus Marc Edward Wilmore, sceneggiatore, produttore e doppiatore – noto per aver prestato la propria arte per diversi prodotti culturali di successo, tra cui I Simpson (è stato autore tra il 2002 e il 2015, prestandosi anche come doppiatore “guest star”).

Marc Wilmore è stato sconfitto dal coronavirus – fatali per lui le condizioni di salute già provate da altre problematiche.

Ad annunciare la morte, attraverso i social, il fratello Larry – che lavora a sua volta in televisione:

“Il mio dolce fratello, Marc Edward Wilmore, è morto la scorsa notte mentre combatteva contro il Covid e altri problemi che lo hanno fatto soffrire per molti anni. Mio fratello un angelo, la persona più gentile e divertente che abbia mai conosciuto. Ti amo fratellino”.

La sua epopea all’interno della produzione dei Simpson è iniziata durante la 13esima stagione ed è stato inserito per la prima volta nei credits in occasione dello speciale di Halloween Treehouse of Horror XIII (‘La paura fa novanta’, in italiano), nell’episodio intitolato Send in the Clones (‘Fate entrare i cloni’, in italiano).

Ha continuato a lavorare a The Simpsons fino al 2015, prestando la sua voce anche agli episodi It’s a Mad, Mad, Mad, Mad Marge (‘Questa pazza pazza pazza pazza Marge’) nel 2000 e The Wreck of the Relationship (‘Naufragio di un rapporto’) nel 2014.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here