Londra, uomo getta una molotov dentro una sinagoga: cosa sta succedendo

0
139

Un uomo ha gettato una molotov all’interno di una sinagoga nella parte nord di Londra: la polizia sta investigando sull’accaduto.

Alcuni passanti allarmati hanno chiamato le forze dell’ordine intorno all’una dopo aver visto un uomo gettare un oggetto infiammato all’interno della sinagoga di Golders Green, a Londra. In seguito alla denuncia, la polizia e i vigili del fuoco si sono precipitati in zona per evacuare la zona e recintarla. Il timore, infatti, era che quello fosse solo il primo atto di un attentato a sfondo antisemita.

Per fortuna la molotov gettata all’interno della sinagoga non ha ferito nessuno ed il piccolo incendio da essa causato è stato spento in breve tempo dai vigili del fuoco. La polizia nel frattempo ha raccolto informazioni sull’accaduto dai passanti ed ha rintracciato un uomo che è sospettato di aver compiuto il pericoloso atto.

Getta una molotov dentro una sinagoga: arrestato il presunto colpevole

Attualmente non è chiaro se la polizia ritenga ci possano essere altri attentatori o se l’uomo arrestato stesse agendo in solitaria. Non è dato sapere nemmeno se il suo atto di violenza fosse premeditato o frutto di una follia estemporanea. Secondo quanto riportato dal sito Jewish News, attualmente la polizia si trova ancora in zona e sta investigando: “C’erano un sacco di agenti di polizia di varie tipologie e elicotteri che sorvolavano la zona. Il quartiere è stato recintato e c’erano anche delle truppe in assetto anti sommossa”. Con ogni probabilità ulteriori notizie su quanto accaduto emergeranno nelle prossime ore, intanto è tranquillizzante sapere che nessuno è rimasto ferito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here