“Fallimento totale”: l’attacco di Mauro Corona al sistema politico che ha portato Draghi

0
271
corona da del debbio

Tutti pazzi per Mario Draghi.

Sembrerebbe che l’Italia – d’altra parte legittimamente in luna di miele col nuovo premier – veda d’ottimo occhio il nuovo presidente del consiglio, le cui competenze d’altra parte sono sotto gli occhi di tutti.

Ma c’è anche chi si esprime in maniera critica, in parlamento e fuori.

C’è Fratelli d’Italia, c’è Fratoianni, ci sono gli ex pentastellati espulsi dal Movimento e pronti a riscoprirsi dell’Italia dei Valori.

LEGGI ANCHE => Governo Draghi, al no si aggiunge Fratoianni. Sarà un’opposizione rossobruna?

Ma c’è chi esprime posizioni critiche fuori dai palazzi del potere.

Parliamo di Mauro Corona, ex ospite di Cartabianca (che però da Cartabianca è bannato nonostante la Berlinguer lo abbia perdonato) ed ora ospite itinerante.

LEGGI ANCHE => Corona si rompe una spalla, il post della Berlinguer: “Non potrà essere con noi”

Ospite di Paolo Del Debbio a Dritto e Rovescio, Corona non ha esitato ad attaccare Mario Draghi e soprattutto tutta la politica tricolore (di cui comunque immaginiamo non avesse una ottima opinione, essendo stato grillino quando i grillini volevano aprire i palazzi come scatolette di tonno):

“È la dimostrazione del fallimento della politica di governo. Cioè, sei lì per amministrare questa Italia che si è presa anche malamente in questo periodo. E non ce la fai, hai bisogno di uno da fuori. E non è la prima volta”.

Lo scrittore ha quindi sottolineato come veda una sostanziale continuità tra i governi Conte e questo attuale:

“Anzitutto vedo il fallimento totale, l’incapacità della politica attuale. Dopodiché non è altro… questo governo mi sembra quasi un Conte-tre. Ha rimescolato quelli che c’erano. Se il timoniere è in gamba ma la ciurma è quella che è… non credo cha Draghi faccia i miracoli”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here