Bimba di 11 anni trova mamma e papà morti in casa: avevano il Covid

0
541

Una bambina di soli 11 anni ha trovato entrambi i genitori morti nella loro casa. Tutti e due erano positivi al Coronavirus.

Una scoperta traumatica quella fatta da una bambina di 11 anni, la prima a trovare, nella sua casa nel Missouri, i corpi senza vita di entrambi i genitori. Secondo quanto riportato dalla NBC KSDK, i due coniugi erano tutti e due positivi al Coronavirus e quindi avevano la Covid-19. La polizia della contea di St. Louis ha risposto alla chiamata intervenendo nel blocco 3500 di Glen Bay Drive a Mehlville verso le 10:30 del 18 febbraio. I familiari hanno detto agli agenti che l’uomo e la donna erano in quarantena nella loro casa dopo essere risultati positivi al Covid-19. I loro nomi non sono stati resi noti ma entrambi avevano circa 40 anni, secondo quanto riportato dalle autorità. “Non abbiamo motivo di credere che la loro morte sia stata causata da qualcosa di diverso dal Covid-19 in questo momento”, ha detto la polizia in un comunicato. Sono dunque state escluse altre ipotesi come l’omicidio, il suicidio o l’omicidio-suicidio, riconducendo la loro morte alle conseguenze del contagio.

LEGGI ANCHE =>> Il diavolo è già qui: scoperta nuova variante di Covid più contagiosa e letale

“Un incidente orribile e tragico, la bimba ora è orfana”

Un membro della famiglia ha detto a KSDK che l’incidente è stato “una cosa terribile e tragica”, tanto più per il fatto che i genitori avevano una figlia 11enne che per prima ha visto i loro corpi. “Per un bambino di 11 anni perdere entrambi i genitori in una volta è davvero trafico – ha raccontato un vicino – L’anno scorso, nel periodo natalizio, sono venuti alla nostra porta e ci hanno dato dei biscotti. Erano persone molto gentili.” Dall’inizio della pandemia, il Missouri ha registrato un totale di quasi 520.000 casi di Covid-19 e 8.404 morti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here