Sanremo, Bugo un anno dopo: vita, carriera e il suo ritorno sul palco della discordia

0
155
Bugo Festival Sanremo

Dalla scenata di Bugo e Morgan a Sanremo, episodio destinato a rimanere negli annali del festival, è passato esattamente un anno: sembra quasi di aver chiuso gli occhi quella sera e di averli riaperti ora, nel 2021, in un contesto non troppo diverso da quello che ci trovavamo a vivere allora.
Questa volta, però, Bugo ritorna ovviamente sul palco dell’Ariston da solo.
Ma chi è Bugo e in che panni lo vedremo al Festival?

Cristian Bugatti in arte Bugo: vita e produzione musicale

Cristian Bugatti, vero nome di Bugo, nasce a Rho nel 1973.
Il suo esordio nel mondo della musica comincia nel 2000, con l’uscita del suo primo album  “La prima gratta”Soprannominato in quegli anni ‘fantautore’, appare per la prima volta sugli schermi televisivi sempre nel duemila, con la sua partecipazione al programma di MTV condotto in quegli anni da Enrico Silvestrin, Supersonic.
La sua produzione musicale nel corso degli anni è aumentata: l’artista ha all’attivo nove album pubblicati, fra cui entimento westernato (2001), Sguardo contemporaneo (2006), Contatti (2008). Nuovi rimedi per la miopia (2001), Nessuna scala da salire (2016) e RockBugo (2018).

Bugo ha anche sperimentato il cinema partecipando come attore alla realizzazione del film ‘Missione di Pace’ diretto da Francesco Lagi. La sua crescente popolarità lo ha portato più volte nei salotti Rai. 

Bugo: il ritorno sul palco della discordia

Bugo tornerà questa sera sul palco dell‘Ariston in occasione della seconda puntata del Festival di Sanremo 2021.
Sappiamo bene che per Bugo non è la prima partecipazione: un anno fa infatti si era esibito con il brano “Sincero” assieme al cantante Morgan.
Come tutti ricorderanno, la relazione fra i due artisti si era incrinata durante le puntate della kermesse, e il nervosismo e le incomprensioni avevano spinto il cantante novarese a lasciare il palco in diretta, soprattutto dopo che l’ex leader dei Bluvertigo ha iniziato a cantare una versione della canzone diversa dall’originale, in cui erano chiari i riferimenti in senso negativo nei confronti di Bugo.
Il Dov’è Bugo?!” di Amadeus ha seguito la sua uscita di scena, diventando uno dei momenti più memorabili del festival che sui social, oggi, sta tornando alla ribalta.

Bugo ha imparato la lezione e questo anno parteciperà alla kermesse da solo con “E invece sì”(che farà parte dell’album «Bugatti Cristian» in uscita venerdì 5 marzo), brano che parla del desiderio di rivalsa e della necessità di credere nei propri sogni, “anche quelli che sembrano impossibili”.

Tutti attendono il suo rientro in pista, certi che questa volta Bugo non sparirà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here