Trey Songz ripreso mentre fa cadere saliva sulle lingue di due ragazze: 5 mesi fa aveva avuto il Covid

0
172
Trey Songz

Trey Songz, al secolo Tremaine Aldon Neverson, è un cantante e produttore nato a Petersburg, Stati Uniti, il 28 novembre 1984.

Oggi è conosciuto come un importante riferimento musicale, specialmente nel genere R&B.

Con più di 13 anni di carriera artistica, Trey Songz ha vinto diversi premi e ottenuto diverse nomination per gli otto album in studio, realizzati dall’etichetta discografica Atlantic Records.

Per lui anche una parentesi cinematografiche come attore in cinque film, tra cui ‘Non aprite quella porta 3D’ e ‘Blood Brother’.

Attualmente risiede a Los Angeles, California, Stati Uniti.

Gli inizi musicali di Trey Songz sono legati alla sua partecipazione a soli 14 anni – nell’ormai lontano 1998 – all’Appomattox Regional Governor’s School Talent Show (un talent show su base locale).

La sua partecipazione non solo impressionò il pubblico presente ma anche il produttore Troy Taylor, che propose al cantante di firmare un contratto discografico con la Atlantic Records, che sarebbe stato valido al compimento della maggiore età da parte di Trey Songz.

Nel 2006, poi, il primo singolo ‘Gotta Make It’, col rapper Twista: per lui debutto alla posizione 87 della Billboard Hot 100 statunitense

La polemica su Trey Songz

Ma lasciamo la carriera artistica di Trey Songz per parlare delle ragioni per cui è stato messo al centro delle polemiche in questi ultimi giorni.

Il cantante americano – che su Instagram ha 12 milioni e mezzo di follower – fa vedere sui social la sua vita quotidiana, fatta di feste alimentate da alcool.

Roba che ai tempi del coronavirus sembra provenire da un mondo alieno.

E a turbare particolarmente – proprio perché siamo in tempi di coronavirus – è un video in cui l’artista fa cadere saliva sulla bocca di due ragazze che si slinguazzano.

Pochi secondi di video che – nonostante la brevità – sono divenuti immediatamente virali.

Nel video si osserva come il cantante – a petto nudo durante una festa – tiene per la testa due ragazze inginocchiate di fronte a lui mentre si baciano: lui, dal canto suo, in barba a qualsiasi logica di prevenzione fa cadere della saliva sulle loro lingue. 

I fan e i followers del cantante – dal canto loro – hanno commentato indignati, sottolineando come una clip del genere non può essere accettata in piena pandemia mondiale.

Colmo dei colmi: lo stesso artista che ha pubblicato il video ha avuto il virus 5 mesi fa ed a suo tempo aveva sottolineato come il virus esista davvero e deve essere preso sul serio, stando molto attenti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here