Megan Markle rivela lo sgradevole soprannome dato in ambienti reali a Kate Middleton durante l’intervista con Oprah

0
302

Durante l’intervista con Oprah, la duchessa del Sussex ha deciso di rivelare il soprannome che veniva dato alla cognata Kate Middleton negli ambienti reali prima di sposare il principe William.

La decisione di Meghan Markle di rivelare il “brutto soprannome” di Kate Middleton in TV è stata “un’uscita maldestra”, ha affermato un esperto reale.

La commentatrice reale Daniela Elser ha accusato la duchessa del Sussex di aver “tirato fuori l’epiteto” chiamando pubblicamente sua cognata “Waity Katie” durante la chat tell-all di lei e del marito Harry con l’icona americana Oprah Winfrey.

Durante l’intervista Meghan, in uno dei tanti sfoghi scioccanti, ha detto a Oprah: “Kate è stata chiamata Waity Katie, in attesa di sposare William, immagino che sia stata davvero dura. Non riesco a immaginare come si sentiva”.

Ma la Elser ha dichiarato che quanto detto da Meghan è inutile ed offensivo. Scrivendo per il sito di notizie australiano news.com.au ha dichiarato: “Cominciamo con il fatto che Meghan ha effettivamente usato, davanti alla telecamera, il brutto soprannome dato a Kate dalla stampa britannica che è girato ma che è rimasto nel dimenticatoio per anni”. 

Avrebbe potuto facilmente esprimere il suo punto di vista senza tirare fuori l’epiteto e dire qualcosa del tipo: “Kate è stata chiamata con nomi sgradevoli”. Perché usare il soprannome?”.

LEGGI ANCHE => Kate Middleton ha salvato il principe William: “Passa tutta la vita a renderlo felice”

Ricordiamo infine come – tra le altre accuse – Harry abbia accusato la sua famiglia di “tagliarlo fuori finanziariamente” dopo che la coppia ha lasciato la casa reale l’anno scorso e di essere sopravvissuto grazie a quello che ha lasciato la principessa Diana per lui e che Meghan abbia detto che le è stato rifiutato l’aiuto dopo aver rivelato di aver sofferto di pensieri suicidi e depressivi. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here