“Se lo capisce presto, bene. Se lo capisce tardi, si arrangia”: Arisa metaforica sul possibile ritorno col fidanzato

0
636
foto Arisa con (ex) fidanzato

L’ex fidanzato di Arisa, Andrea Di Carlo, subito dopo l’intervista rilasciata da Arisa a Mara Venier durante ‘Domenica In’, ha dichiarato pubblicamente di aver annullato il matrimonio e anche di aver ripreso l’anello (di cui Arisa diede sfoggio social). 

LEGGI ANCHE => Nozze annullate per Arisa e Andrea Di Carlo: lacrime a Domenica In

LEGGI ANCHE => Arisa in crisi con il fidanzato – manager? E’ giallo su un anello prima rifiutato e poi ritornato al dito

Intervistata dal ‘Corriere della Sera’, Arisa è tornata sulla vicenda.

E dopo aver detto che Andrea si è arrabbiato perché non è stato  menzionato mentre parlava della sua vita durante l’intervista di domenica con Mara Venier, ha aggiunto: “Io ho messo anche delle stories su Instagram, perché altrimenti lui sosteneva che non lo amavo abbastanza, che mi vergognavo di lui. Ma non è così. È che le relazioni quando sono sovraesposte finiscono”.

La cantante – reduce dall’ennesima esperienza sanremese ed attualmente impegnata come coach di Amici – ha quindi parlato di come si sente, affermando di non fare nulla di male: “Aspetto che gli passi. Faccio la cantante e lui deve saper accettare il mio mestiere così come ho accettato io i suoi figli e la sua vita. Deve rispettare le mie scelte e non può dire “o me, o tutto il resto””. 

Il matrimonio era però previsto per il 2 settembre 2021, ma Di Carlo pensa che Arisa non si stia impegnando abbastanza nella loro relazione.

Arisa ha quindi spiegato ulteriormente, in merito ai proprio impegni artistici: “Quando ti metti con una cantante devi sapere che ci sono impegni da rispettare. È vero che quando ci siamo conosciuti io ero più libera. Lui è una persona straordinaria ma dopo sei mesi è prematuro decidere di convolare a nozze.  Non sono nata per dedicarmi a lui totalmente. Tutti gli uomini che ho avuto mi hanno lasciato la mia libertà”. 

E sembra questo l’aspetto più importante per Arisa, anche dinnanzi ad un eventuale matrimonio (“Ora non posso permettere che qualcuno arrivi e pensi di risolvermi la vita come vuole lui. Non posso”): ciò non toglie che una porta rimane aperta per lui, nel caso comprenda ed accetti le sue condizioni.

E, nell’intervista, Arisa lo ha spiegato con una metafora: “Lui non può essere antipasto, primo e secondo; non può essere tutta la cena. Può essere il dessert. Se lo capisce presto, bene: io sono qua. Se lo capisce tardi, si arrangia“.

Da segnalare come Arisa abbia postato sul proprio profilo Instagram una foto legata all’intervista piangente a ‘Domenica In’, in cui sembra attribuire l’umoralità al proprio ciclo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here