Vaccini, entro martedì un milione di dosi di Pfizer in arrivo alle regioni

0
525
figliuolo vaccini

Entro martedì arriveranno sul territorio nazionale un milione di dosi di vaccino Pfizer in aiuto alle regioni italiane. Così ha assicurato il generale Francesco Paolo Figliuolo durante una riunione con il Presidente del Consiglio Mario Draghi. I vaccini saranno consegnati a ben 214 strutture sanitarie sparse su tutto il territorio nazionale.

La campagna vaccinale continua

Alla riunione erano presenti, oltre al generale Figliuolo e al Presidente del Consiglio Mario Draghi, anche la ministra per gli affari regionali Maristella Gelmini e il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio. Il premier ha fatto presenti i vari punti che verranno messi in pratica per assicurare che la campagna vaccinale vada per il verso previsto dal governo, cioè che sia ultimata entro la fine di agosto 2021.

Il generale Francesco Paolo Figliuolo ha assicurato che entro martedì arriveranno un milione di dosi vaccinali, essenziali per la corretta continuazione della campagna vaccinale e per rifornire le 214 regioni che ne saranno riguardate.

“Si tratta del lotto più importante tra quelli consegnati finora nel mese di marzo – si legge nel comunicato – e consentirà di dare impulso alla campagna vaccinale nazionale, secondo il piano elaborato dalla struttura commissariale e in accordo con le linee guida del Ministero della Salute”.

La vaccinazione in numeri

Sono 2.511.145 le persone che in Italia hanno ricevuto le due dosi del vaccino e che quindi sono totalmente coperte dalla ricezione del coronavirus. 5.383.514 è invece il numero delle persone che hanno effettuato la prima dose. Si tratta del 4,21% della popolazione che è completamente vaccinato, mentre il 9,03% ha ricevuto la prima dose.

Sul Sole 24 ore è possibile leggere che di questo passo la vaccinazione sarà completata il 3 luglio 2022, contro la data prospettata dal governo al 31 agosto 2021. C’è però da dire che ultimamente le vaccinazioni sono state intensificate e quindi risulterebbe più verosimile raggiungere l’obiettivo ambizioso prefissato dal governo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here