“Scendo in campo con la maglia di DAZN” e i fan della Leotta si scatenano

0
615
diletta leotta - dazn

Più o meno è la riproposizione della sfida tra Davide e Golia quella tra DAZN e Sky. La nuova emittente televisiva è riuscita a spuntarla e a cominciare dalla stagione 2021/22 e per tre stagioni avrà i diritti sulla Seria A Tim.

E a suggellare il trionfo c’è quel che rappresenta – in qualche forma – il ‘Gol dell’ex‘: la bella giornalista siciliana Diletta Leotta, ex volto di Sky oggi punta di diamante di DAZN, festeggia su Instagram i risultati ottenuti.

Un vero e proprio endorsement che trasuda ‘Girl Power’ e che grida ai traguardi raggiunti dalle donne.

A essere meno progressisti sono i commenti stessi al post: tra chi ignora i traguardi di carriera della giornalista per concentrarsi sul suo dirompente aspetto fisico e chi invece critica ampiamente la parabola ascendente di DAZN, emittente che, a detta degli utenti, non offre né la qualità tecnica, né la competenza degli opinionisti di Sky, a fronte di un abbonamento comunque discretamente costoso (e, in tal senso, bisognerà capire quale sarà il prezzo della nuova offerta DAZN).

LEGGI ANCHE => DAZN vince il bando per i diritti tv della serie A: come cambieranno le cose? Cambierà il prezzo?

Tra i commenti che hanno ricevuto più like, ci sono quelli in cui, riferendosi alla ‘maglia di DAZN’ che cita la giornalista, gli utenti la invitano a non indossarla e non per insofferenza nei confronti dell’emittente: “Ma levatela proprio la maglietta”.

Qualcuno riesce pure con un unica battuta a commentare sia la bellezza di Diletta sia l’inadeguatezza del servizio di DAZN: “Con te anche la velocità delle connessioni per vedere le partire si alzerà?”

Se DAZN è un team connotato da una forte presenza femminile, altrettanto non si può dire della platea dei commentatori sul profilo Instagram della Leotta.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here