“Per un periodo non ci siamo parlati”: Zorzi e la lite con Elettra Lamborghini (ormai acqua passata)

0
330
tommaso zorzi ed elettra lamborghini

Tommaso Zorzi è il personaggio del momento e la sua fama non si ferma più ai social. Se su Instagram conta quasi due milioni di follower, la partecipazione e la vincita del Grande Fratello l’hanno proiettato nell’olimpo dei personaggi televisivi italiani. Ospite fisso al ‘Maurizio Costanzo Show’ e opinionista all’Isola dei Famosi, oggi Tommaso si è raccontato alla bella Silvia Toffanin nel salotto di ‘Verissimo’ (assieme agli altri opinionisti, Elettra Lamborghini ed Iva Zanicchi).

Il rapporto di Zorzi con Elettra Lamborghini

Si è fatto gran parlare della relazione tra il vincitore del reality show di Canale 5 e Elettra Lamborghini.

Il chiacchiericcio si è fatto più insistente ora che i due sono colleghi e commentano entrambi l’Isola dei famosi, ma durante l’intervista concessa a ‘Verissimo’ Zorzi ha raccontato la sua verità ed è una versione che collima con quella di Elettra Lamborghini.

Zorzi ha raccontato: “Non abbiamo litigato con Elettra, per un periodo non ci siamo parlati, poi tante volte la vita ti riporta davanti a persone che avevi perso e bastano pochi secondi per ricordarti di tutto il bello vissuto insieme, dimenticandosi delle mancanze reciproche”.

Anche perché tra i due c’è un rapporto che dura da tempo, come raccontato dalla stessa Lamborghini: “Ci conosciamo da tanto, la prima volta che l’ho incontrato non ricordo cosa ho pensato, ma lui è un po’ come me, un simpaticone. Ci siamo trovati immediatamente, e sono contenta di lavorare nuovamente insieme”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Le accuse della comunità LGBT

Continuando a parlare di Zorzi, durante ‘Verissimo’ s’è parlato anche delle accuse mossegli dalla comunità LGBT per un siparietto con la Meloni durante una puntata del Maurizio Costanzo Show.

LEGGI ANCHE => MCS, Tommaso Zorzi e la Meloni sullo stesso palco scherzano su ‘Io sono Giorgia’ (ma non parlano di omotrasfobia)

Quando si è un personaggio pubblico, qualunque azione genera critiche, talvolta ingenerose. Tommaso Zorzi è dichiaratamente omosessuale e spesso si spende a parole e nei fatti per le battaglie della comunità LGBT, eppure il suo fare amichevole con Giorgia Meloni è finito nel mirino dei critici.

Per porre fine alle polemiche ha detto in merito: “Il mio parere lo sanno tutti, mi è dispiaciuto essere stato attaccato dalla comunità perché faccio davvero tanto in silenzio. Inoltre, faccio anche donazioni concrete”.

Quando inizia Punto Z, il programma di Zorzi?

Al di là di critiche e illazioni (e al di là dell’Isola) un nuovo progetto aspetta Tommaso Zorzi, un progetto in cui dovrà confermare, oltre che la sua popolarità, il suo talento come intrattenitore: come si troverà alla conduzione di un programma tutto suo?

Lo scopriremo ben a breve:”Debutto il 7 aprile su Mediaset Play con il Punto Z. Questo è nato come una piccola rubrica all’interno del programma e adesso è diventato un format. Saremo in diretta su Mediaset Play dal 7 aprile alle ore 20.45″.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here