Il presunto ‘complotto’ del Vaticano: si cerca il cadavere di Re Davide per clonarlo

0
798
tunnel sotterraneo

Di complotti se ne sentono tanti, forse troppi, ma uno di sicuro spicca per originalità. Se la ‘dittatura sanitaria’, Bill Gates, Soros e il 5G sono temi decisamente abusati, questa denuncia di nuovo complotto ha senza dubbio il pregio di essere originale e unica.

Secondo quanto riporta il ‘Daily Star’ un gruppo religioso ebraico, Regavim movement, ha lanciato una petizione contro la municipalità di Gerusalemme, per una galleria ‘sospetta’ sotto Basilica della Dormizione di Maria sul monte Sion.

Il presunto complotto per un nuovo Messia

Secondo il gruppo, che ufficialmente si occupa di proteggere l’eredità ebraica a Gerusalemme, lo scavo del nuovo tunnel sotto la basilica in questione, oltre a poter deturpare il patrimonio archeologico della zona, preoccupazione ben legittima, sarebbe inerente a un losco progetto di matrice cattolica.

Nella petizione presentata al municipio della città infatti c’è scritto che le autorità cattoliche hanno costruito, illegalmente e senza nessuna autorizzazione, il tunnel dall’abbazia fino agli appartamenti del clero nel quartiere di Beit Yosef. In più lo scopo della costruzione del passaggio, secondo il gruppo religioso, è ancora più spregevole o quanto meno sinistra: il rabbino Daniel Asor (lo stesso che aveva dichiarato che il vaccino contro il covid poteva rendere le persone gay, ndr) è convinto che i membri della chiesa cattolica vogliano riesumare il cadavere di re Davide, che si crede sia seppellito nel monte Sion. I cattolici starebbero eseguendo gli ordini provenienti direttamente dal Vaticano. Il piano sarebbe quello di clonare re Davide, prendendo il DNA dalle sua ossa, e presentarlo come il nuovo Messia. 

LEGGI ANCHE => Il delirio del rabbino ultra-ortodosso sul vaccino anti Covid: “Vi farà diventare gay”

Non solo appropriazione indebita, reato di frode ma anche un tentativo di emulare le gesta di Mary Shelley (l’autrice di Frankenstein, ndr) in chiave biblica.

Ad ogni modo, come possiamo vedere dalla data del video che vi proponiamo di seguito, questo presunto complotto circola già da qualche anno:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here