Le Iene, la Marcuzzi non sarà in studio. In onda scherzo a Sperti costretto a smentire la “fake news”

0
254
Alessia Marcuzzi versione Iena

Con una story su Instagram Alessia Marcuzzi ha comunicato ai fan che la prossima puntata delle Iene non la vedrà al timone della conduzione (assieme a Nicola Savino).

Visto il tempo in cui stiamo vivendo, il motivo è comprensibile: è il Covid.

La conduttrice ha reso nota la positività del marito al tampone molecolare e lei, di conseguenza, dovrà rimanere in isolamento.

Le Iene anticipazioni 13 aprile 2021: Alessia Marcuzzi non sarà in studio

Le Iene verranno trasmesse questa sera da Italia 1 con inizio alle ore 21.20.

I telespettatori, però, non vedranno in studio la conduttrice di lungo corso della trasmissione (ricordiamo come le sue prime apparizioni alla guida delle Iene risalgono addirittura al 2001).

Alessia Marcuzzi ha informato, tramite social, che suo marito (il produttore televisivo Paolo Calabresi Marconi) è risultato positivo al test molecolare per il Covid 19.

L’uomo è quindi in isolamento per non esporre al contagio chi gli è accanto, in primis la sua famiglia. La conduttrice, sottoposta a tampone, è invece risultata negativa ma nonostante ciò la brava conduttrice non condurrà la trasmissione, almeno per questa sera.

Alessia Marcuzzi ‘con dispiacere’ sosterrà i suoi colleghi da casa

L’annuncio di Alessia Marcuzzi – giunto su Instagram – è colmo di dispiacere (è lei stessa a parlare di “molto dispiacere”).

marcuzzi marito covid

Ricordiamo che l’anno scorso anche la Marcuzzi era risultata positiva al Covid-19: all’epoca le amiche della figlia Mia – nata dalla relazione con Francesco Facchinetti – l’avevano contagiata, loro malgrado

Nicola Savino aveva condotto in quell’occasione da solo, la trasmissione.

Che ci proporrà, nell’appuntamento odierno, il programma di servizi e inchieste ideato da Davide Parenti?

Ricordiamo che la puntata del martedì è condotta normalmente dalla Marcuzzi con Savino e con le voci del trio comico Gialappa’s Band.

Anticipazioni Le Iene, alcuni servizi di stasera 13 aprile 2021

Nella puntata di questa sera, Le Iene, con Alessandro Di Sarno si occuperanno della vicenda di un operaio dell’azienda ArcelorMittal di Taranto.

Ritenuto colpevole della condivisione sul profilo Facebook di un post con cui invitava a guardare ‘Svegliati amore mio‘, serie Mediaset sull’inquinamento ambientale e sui rischi di malattie ai cittadini delle acciaierie in Italia e nel mondo.

All’operaio dipendente è stata comunicata la cassa integrazione per una settimana, telefonicamente. Con una raccomandata è giunto quindi il licenziamento.

LEGGI ANCHE => Licenziato da ArcelorMittal un operaio per un post sulla fiction della Ferilli: insorgono i sindacati

Durante la puntata de Le Iene Show, in onda questa sera, si tratterà anche di una vicenda che ha sollevato molto scalpore.

La storia di Malika Chalhy, la ragazza fiorentina che è stata cacciata di casa ed insultata dalla madre con aggressioni verbali davvero impressionanti.

Sei uno schifo, lesbica, se ti vedo t’ammazzo. Non mi portare a casa quella p*****a perché le taglio la gola, sei la rovina della nostra famiglia”. E ancora: “Ti auguro un tumore, sei la rovina della famiglia, meglio una figlia drogata che lesbica“: è questo il tenore delle parole pronunciate dalla madre della 22enne, residente a Castelfiorentino in provincia di Firenze.

Infine, tra i tanti servizi attesissimi, ci sarà spazio anche per uno scherzo ai danni di Gianni Sperti, opinionista di ‘Uomini e Donne’ che ieri ha compiuto 48 anni.

A causa dello scherzo, ha preso a circolare la notizia secondo la quale avrebbe investito un pedone mentre era ubriaco alla guida della sua auto.

In realtà, come raccontato da Sperti – è solo uno scherzo delle Iene: “Allora ragazzi, tutti quanti avrete visto sicuramente visto e letto la notizia di un fantomatico incidente in cui alla guida ero ubriaco e ho investito un pedone. Questa notizia è una fake news perché purtroppo sono stato vittime de Le Iene, eccoli qua”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here