Cosa si nasconde in casa? I tabloid e i ritrovamenti strani, dal denaro ai resti umani

0
197

Cosa si nasconde in casa? Le notizie sui ritrovamenti assurdi riportante dai tabloid: dal tesoro sotto il pavimento ai resti in giardino.

Qui da noi è probabilmente più complicato immaginare di scavare in giardino e poter trovare qualcosa di insolito. Prima di tutto perché molti degli appartamenti in cui viviamo sono di costruzione recente ed hanno pavimenti in cemento sopra i quali vengono piazzate delle mattonelle, poi perché non sono tante le persone che si possono permettere di comprare una casa con annesso giardino.

Ciò nondimeno quando ci si trova in una casa appena affittata o acquistata che è appartenuta a qualcuno, si ha sempre la sensazione che tra quelle mura possa essere capitato qualcosa di insolito o si possano nascondere dei segreti. Tale sensazione è di sicuro più forte per gli americani, sia per la tipologia di appartamenti residenziali (case a più piani con relativo giardino davanti e dietro) sia per la facilità e la frequenza di spostamento che c’è da quelle parti.

Leggi anche ->Ritrovato enorme scheletro marino: gli appassionati di Nessie dicono sia un parente del famoso mostro

Ritrovamenti assurdi riportati dai tabloid: dal tesoro nel pavimento ai resti umani in giardino

Tale premessa ci serve per introdurre due notizie riportate oggi dalla maggior parte dei tabloid britannici. Si tratta di due ritrovamenti inconsueti uno decisamente fortunato e l’altro abbastanza macabro: il caso del ritrovamento di una cassa contenente una grossa somma di denaro e quello del ritrovamento in giardino di resti ossei non ancora identificati.

Partiamo dalla notizia più lieta. Una famiglia del Kent (Inghilterra) era convinta che il defunto nonno avesse nascosto tra le mura di casa una fortuna, ma non riusciva a trovarla. Così ha assunto un cacciatore di tesori munito di metal detector per ispezionare le mura della casa e trovare la cassetta piena di banconote. Dopo una lunga ricerca, l’uomo non ha trovato nulla nelle mura, ma con il suo metal detector ha scovato che il tesoro si trovava sotto le assi del pavimento. Il “tesoro” del nonno ammontava a 5000 sterline.

Per quanto riguarda il ritrovamento più macabro, la scoperta si è verificata a Heytesbury, nel Wiltshire. Una famiglia aveva commissionato ad un muratore la costruzione di una terrazza in giardino. Durante i lavori di scavo questo è rimasto di stucco quando si è trovato di fronte a delle ossa dall’aspetto umano. Continuando a scavare, il lavoratore ha trovato gli scheletri di cinque persone. Si tratta di tre adulti, un ragazzo e un bambino. Non è chiaro a che epoca risalgano gli scheletri, ma nei prossimi giorni l’esame del carbonio-14 lo svelerà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here