Lutto nel mondo dell’hip hop: muore Shock G, noto (anche) per aver lanciato Tupac Shakur

0
501
shock g

Nuovo lutto nel mondo dell’hip hop, dopo le perdite di DMX e Black Rob.

LEGGI ANCHE => Muore a 51 anni il rapper Black Rob, da tempo in lotta con problemi economici e di salute

Stavolta ad andarsene, all’età di 57 anni, Shock G, MC, producer e co-fondatore del gruppo hip-hop Digital Underground, fondato a Oakland, in voga negli anni ’90 e molto importante nel genere West Coast (rappresentando una sorta di terza via rispetto al rap politico dei Public Enemy e del gangsta rap degli N.W.A.).

Ad annunciare la scomparsa di Shock (al secolo Gregory E. Jacobs) attraerso un post su Instagram, Chopmaster J – altro componente del gruppo succitato.

“34 anni fa il giorno in cui abbiamo avuto la folle idea di poter essere una band hip hop e conquistare il mondo attraverso tutto questo, il nostro sogno è diventato realtà e la realtà è diventata un incubo per alcuni”, ha scritto Chopmaster J – concludendo il post scrivendo: “Lunga vita a Shock G Aka Humpty Hump”.

Humpty Hump era uno pseudonimo dell’artista legato ad uno dei più grandi successi del gruppo, ‘The Humpty Dance’.

Come raccontato dal padre dell’artista a TMZ, il rapper è stato trovato morto in una stanza d’albergo di Tampa, in Florida.

Al momento non è stata comunicata la causa della morte dell’artista.

Uno dei grandi meriti di Shock G – ed in assoluto dei Digital Underground – di aver lanciato un giovane Tupac Shakur, dapprima come ballerino e quindi anche come rapper: nel 1991 il singolo ‘Same Song’ rappresenta il debutto discografico di 2Pac, poi divenuto noto come solista e come icona del genere.

Da segnalare come Shock G abbia co-prodotto il primo album di Tupac, ‘2Pacalyse Now’ del 1991.

Shock G ha lavorato nel corso dei decenni con altri artisti di primissimo piano come Prince e Dr. Dre, ma la sua attività con i Digital Underground è terminata nel 2008, data di uscita dell’ultimo album.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here