Lucertola di 13 kg attacca un cane ferendolo gravemente: l’incredible scontro in Texas

0
937
Il tegu argentino

Quello che è successo in Texas, nella serata di domenica, ha visto protagonisti un cane, un incrocio tra pitbull e un boxer, e una lucertola, ma non è stato un incontro tanto amichevole, dal momento che la lucertola pesava all’incirca quanto il cane in questione. Certo, non è comune, nemmeno per un cane trovarsi a tu per tu con una lucertola del peso di quasi 13 kg.

LEGGI ANCHE => Lucertolone di quasi due metri di lunghezza tra gli scaffali di un supermercato: paura tra gli avventori

La proprietaria del cane, Molly Doughtery, aveva lasciato l’animale da compagnia, ai suoi genitori per il fine settimana, mentre lei festeggiava il suo compleanno a New Orleans. Domenica sera Molly ha ricevuto una chiamata da parte di sua madre, che le diceva di prendere il primo volo e di rientrare immediatamente in Texas. Molly ha detto a Fox26 durante un’intervista che sua madre urlava che Nola, questo il nome del cane, era stata attaccata da una grossa lucertola.

La lucertola era un tegu argentino bianco e nero dal peso di quasi 13 kg

Secondo quanto riportato dalla madre di Molly, aveva lasciato il cane fuori in giardino per i bisogni, ma una volta in giardino Nola avrebbe individuato una grossa lucertola sul prato e avrebbe cominciato a inseguirla.

“Nola si è subito avventata sull’animale perché sapeva che non doveva essere lì nel suo giardino. Ha cominciato subito a inseguire l’animale, ma questo ha reagito“.

I due animali si sono verosimilmente scontrati in una lotta, dal momento che la famiglia ha ritrovato tracce di sangue sulla recinzione del giardino e Nola “è rimasta ferita al muso, al petto, alla testa, e zoppicava da una zampa”, proprio a causa di questo attacco.
Molly Doughtery ha dichiarato che Nola “doveva essere terrorizzata perché queste lucertole hanno dei denti grossi e affilati quanto quelli di un cane da combattimento”.

La lucertola è stata ritrovata dagli addetti della polizia. Si tratta di un tegu argentino bianco e nero, che è una specie esotica grande e grossa, e spesso viene tenuta come animale domestico. L’animale che ha attaccato Nola pesava quasi 13 kg e apparteneva probabilmente a qualcuno che lo ha liberato, dal momento che aveva un’infezione ed era gravemente ferito.

Il conto del veterinario per le cure a Nola è di quasi 3000 dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here