I gufi sono alieni psichici: la stravagante teoria nel volume di un ufologo

0
721
Il libro di Clelland

La teoria che dietro ai rapimenti alieni, ovvero alle famose “abduction”, ci siano i gufi è stata divulgata attraverso un libro dal titolo ‘Messengers’ dall’illustratore Mike Clelland, che ha spiegato come secondo la sua visione e le sue ricerche, i gufi siano degli uccelli talmente saggi da risultare persino paranormali, inoltre avrebbero la facoltà di raggiungere un’altezza di 1 metro e 20 centimetri.

Leggi anche -> “Gli alieni mi hanno rapito insieme a Robbie Williams”. Il racconto di un 57enne fa il giro del web

Per le ricerche del suo libro Mike Clelland ha trascorso dieci anni della sua vita a raccogliere testimonianze e prove, tanto che nel 2006, dopo un incontro è stato soprannominato “il ragazzo gufo“.

Ovviamente l’autore di questo libro non crede che ci siano degli omini all’interno di astronavi aliene che premono un pulsante e chiamano a raccolta tutti i gufi per fare in modo che una certa persona abbia un’esperienza psichica. Crede invece che il tutto stia avvenendo in maniera molto più mistica.

Le sue affermazioni in merito ai gufi sfiorano il limite dell’assurdo: “Credo che i gufi abbiano manomesso i ricordi delle persone che hanno subito un rapimento alieno”.
Nel suo libro l’ufologo Ron Johnson ha dichiarato di aver visto un gufo alto 120 centimetri fuori da casa sua, il gufo avrebbe continuato a fissarlo continuamente mentre usciva di casa per andare al lavoro.

Le teorie di Clelland per gli ufologi sono troppo inverosimili

Mike Clelland infine ha dichiarato che anche lui ha visto dei gufi volteggiare sopra la sua testa per un’ora, mentre si trova in campeggio nel 2006: “Qualcuno chiamerebbe questo un rapimento alieno, questo è il termine che uso anche io, ma non è il termine corretto. Questo è più strano di un rapimento alieno, è più elusivo e misterioso“.

Le esperienze di Mike Clelland in merito a questi avvenimenti legati ai gufi sono davvero molte, inoltre ricevere ogni giorno e-mail relative ai gufi alieni. In questi anni ha raccolto oltre 1000 storie in merito. Tra le sue esperienze ci sono anche quelle prettamente legate agli alieni, ne avrebbe avvistati infatti cinque nel cortile di casa sua nel Maine.

Ma Clelland ha anche dichiarato che nel mondo degli ufologi sono in molti a storcere il naso sulle sue teorie, infatti queste sono bollate come troppo inverosimili ed escono troppo dal campo “mainstream UFO“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here