Crollano gli spalti in una sinagoga: oltre 100 fedeli feriti e due morti – VIDEO

0
831
Crollo sinagoga Israele

Domenica sera in una sinagoga nei pressi di Gerusalemme sono crollati degli spalti presenti all’interno della struttura stessa, il crollo ha causato oltre 100 fedeli feriti e due morti. Secondo i vari funzionari gli spalti non erano in sicurezza per i ospitare i fedeli.
In questi giorni gli ebrei festeggiano la Festa di Shavuot, conosciuta anche come Festa delle Settimane, che è cominciata domenica e si concluderà domani 18 maggio.

Leggi anche -> Israele mai così popoloso: la popolazione ebraica torna ai numeri del 1925

Secondo quanto riportato dai media locali, ma anche dagli stessi funzionari, c’erano oltre 600 fedeli presenti nel tempi di Givat Zeev, in Cisgiordania. Questa congregazione appartiene a un gruppo giudaico ultraortodosso, il gruppo di origine chassidica Karlin-Stolin.

Subito dopo l’incidente che ha coinvolto oltre 100 fedeli e portato alla morte di due persone, il capo della polizia Doron Turjeman ha affermato: “I responsabili di quanto successo verranno arrestati“.

Tutte le persone ferite sono tra i 12 e i 50 anni. La polizia: “I responsabili verranno arrestati”

Fortunatamente al momento dell’evacuazione del tempio non si sono registrate persone intrappolate. Si stima un bilancio di 150 persone ferite, tutte tra i 12 e i 50 anni, mentre secondo i media locali sarebbero 157 le persone curate dai paramedici giunti sul luogo. Tra i feriti ci sono otto persone in condizioni meno gravi, mentre almeno cinque di esse sono in condizioni critiche.

Nel frattempo su Twitter è stato diffuso un video del momento in cui gli spalti crollano sulla folla di persone presente nel tempio.

Al momento la polizia ha riportato che è stata aperta un’inchiesta su quanto accaduto, ma si è subito esclusa l’ipotesi che possa avere a che vedere con la situazione di tensione tra Israele e Palestina.

Questo incidente avviene dopo due settimane da un altro incidente dove sono morte 45 fedeli nel corso di una fuga da un santuario sul monte Meron in occasione della celebrazione Lag Ba’Omer, di cui abbiamo scritto a suo tempo.

Leggi anche -> Dramma in Israele, almeno 44 morti nella calca durante celebrazione ebraica: cos’è Lag Ba’Omer?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here