Israele mai così popoloso: la popolazione ebraica torna ai numeri del 1925

0
84

Secondo i dati in possesso di Israele, la popolazione ebraica nel mondo è tornata sui numeri raggiunti nel 1925.

Nel giorno della memoria dell’Olocausto in Israele sono stati condivisi i dati riguardanti la popolazione ebraica nel mondo. Proprio da questo report è emerso un dato incoraggiante riguardante il numero di persone di fede ebraica esistenti nel mondo: attualmente pare siano 14,8 milioni, ovvero il numero registrato nel 1925. Dal dopoguerra ad oggi, non si era mai giunti ad un numero così alto. La prima rilevazione anagrafica fatta dopo l’olocausto risale al 1948, quando il genocidio aveva ridotto la popolazione ebraica dai 16.6 milioni del 1939 agli 11.5 milioni sopravvissuti alla follia nazista.

In quell’anno erano solamente 650.000 gli ebrei che abitavano il neonato stato di Israele, mentre oggi la popolazione dello Stato mediorientale è salita a 6.8 milioni di abitanti. La maggior parte della restante popolazione ebraica vive invece negli Stati Uniti, dove secondo la CBS vivrebbero circa 5.7 milioni di ebrei. Un numero cospicuo, legato proprio al periodo della Seconda guerra mondiale, quando per scampare alla persecuzione molti lasciarono l’Europa per ottenere asilo dagli americani.

Leggi anche ->Covid-19, scoperta shock in Israele: “Parodontite aumenta di 9 volte rischi di morte”

La popolazione ebraica nel resto del mondo

Leggi anche ->Giornata della memoria 2021: il ricordo dell’orrore attraverso le foto simbolo

I dati forniti da Israele permettono anche di scoprire che sono 2,3 milioni, gli ebrei in giro per il resto del mondo. Escludendo Israele e gli Stati Uniti, la comunità ebraica più popolosa del mondo si trova in Francia, dove tutt’ora risiedono 448,000 persone di fede ebraica. A seguire c’è il Canada, Paese che ospita una comunità ebraica di 393.000 persone. A seguire ci sono Gran Bretagna (292.000), Argentina (180.000), Russia (155.000), Germania e Australia (118.000 in entrambi i Paesi. Per quanto riguarda l’Italia, invece, la comunità ebraica è rappresentata da 45.000 persone. Della popolazione ebraica attuale fanno parte anche 420.000 circa superstiti all’olocausto, 180.000 dei quali vive in Israele.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here