India, donna dichiarata morta per covid si risveglia un istante prima della cremazione

0
1847
Cremazione covid

Un donna anziana è stata dichiarata morta, causa covid, dopo essere caduta in una stato profondo d’incoscienza, senza che il suo corpo desse segni di vita.

Ma si è risvegliata pochi secondi prima di essere cremata, davanti ai famigliari increduli, ed ha iniziato a piangere.

LEGGI ANCHE => Molestata mentre parla con il marito moribondo: nuovo dramma del covid dall’India

La vicenda è accaduta in India, dove la situazione legata alla pandemia rimane allarmante.

I morti viventi dell’India

In India il numero di decessi per Coronavirus è altissimo, ma non tutti i morti sono veramente morti.

Shakuntala Gaikwad è risultata positiva al Covid all’inizio di Maggio ed è stata confinata nella sua casa durante il decorso della malattia. Il decorso però è andato male e la donna, 78 anni, ha sviluppato sintomi gravissimi. I famigliari preoccupati hanno allertato l’ambulanza che l’ha prelevata dalla sua abitazione e l’ha condotta in un giro della speranza alla ricerca di un ospedale, dove trovare una brandina disponibile.

Eppure, prima di arrivare a destinazione, la donna è improvvisamente svenuta nell’ambulanza. I paramedici l’hanno dichiarata morta e hanno avvisato i famigliari della tragica notizia.

La famiglia, devastata della notizia, ha così organizzato nella maniera più celere possibile le esequie per la parente deceduta, decidendo per la cremazione del suo corpo.

Forse per il calore del fuoco, forse per la provvidenza, la donna si è svegliata pochi attimi prima di essere gettata nel fuoco e ha incominciato a piangere copiosamente.

Immediato allora il ricovero al Silver Jubilee Hospital in Baramati per ulteriore accertamenti.

LEGGI ANCHE => 90 persone uccise dal “fungo nero” in India: l’aumento dei casi è correlato al Covid-19

Il caos in India

Il paese sta affrontando la seconda ondata di Covid, abbattutasi improvvisamente e tragicamente, oltre qualunque previsione ed i numeri sono allarmanti.

L’India è il paese con più decessi nel mondo, basti considerare che ogni 3 vittime mondiali, una è indiana. Negli ultimi giorni si contano 281316 nuovi contagiati, con una media di ottomila contagiati giornalieri. I morti sono circa quattromila al giorno, il sistema sanitario è al collasso e gli ospedali sono incapaci di prestare soccorso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here