“E’ un megalodonte”: le incredibili immagini dell’avvistamento

0
2035

Uno squalo ha terrorizzato alcuni turisti che si trovavano a bordo di una barca. Alcuni video diffusi dopo questo breve incontro ravvicinato, mostrano il “megalodonte” muoversi in cerchio attorno alla piccola imbarcazione, tra le urla (legittimamente) spaventate di chi era a bordo. Anche se secondo gli esperti, si tratterebbe di un ben più comune squalo elefante.

Il video virale dello squalo gigantesco

Era uno squalo di dimensioni gigantesche quello che ha circumnavigato la barca sulla quale alcuni turisti stavano facendo un tour. È stato il musicista Alex Albrecht a diffondere per primo le immagini sul suo canale Tik Tok, raccogliendo in poco tempo più di 30 milioni di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE=> Il Bambin Gesù lancia l’allarme: “Troppi tentativi di suicidio dei giovanissimi durante il Covid”

@.alex.albrechtSailed six weeks in the atlantic saw this big fucking shark

♬ original sound – Alex Albrecht

Si può vedere lo squalo nuotare lentamente intorno alla barca, mentre i turisti terrorizzati vanno su un lato dell’imbarcazione per dargli un’occhiata più da vicino e girare qualche video. Il musicista nella descrizione ha scritto: “Ho navigato per sei settimane nell’Oceano Atlantico, quando mi sono imbattuto in questo f***o squalo enorme”.

squalo

Ma è una specie estinta?

Secondo molte delle persone che hanno commentato la clip, si tratterebbe di un megalodonte, cioè una specie estinta che riusciva a crescere fino a ben 18 metri. Ma l’ipotesi risulta davvero poco probabile, nonostante la somiglianza.

Il megalodonte è una specie vissuta oltre 23 milioni di anni fa ed era strettamente imparentato con lo squalo bianco, la specie di squalo vivente più grande che si conosca. I fossili del megalodonte sono distribuiti equamente in tutto il mondo, cosa che fa pensare che l’animale vivesse nei mari di Europa, America, Africa e Australia.

Altri fan, appassionati di squali, hanno riconosciuto nell’esemplare uno squalo elefante, un animale che può crescere fino a 12 metri e pesare fino a 6 tonnellate. Gli squali elefanti sono innocui e piuttosto comuni. Possono essere osservati nei mesi caldi, da maggio a settembre, e non sono aggressivi con l’essere umano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here