Paola Barale e i suoi “discussi” gusti sessuali: la showgirl toglie ogni dubbio in merito

0
1111
Bacio saffico

La ‘Madonna‘ (laddove con Madonna intendiamo la cantante, ça va sans dire) nostrana, Paola Barale, è stata per anni un personaggio pubblico molto celebre.

Sebbene sia un po’ defilata di questi tempi, la sua bellezza è ancora impressa nella mente degli italiani e spesso si è parlato di lei – oltre che per la bellezza e le relazioni celebri – anche per aspetti legati alla sua vita privata (privata al di là delle relazioni, che già di per sé dovrebbero essere private ma magari lo sono un po’ meno se vedono coinvolti personaggi pubblici).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Piribri (@paolabaraleofficial)

Una diva d’altri tempi

Un’aspirante insegnante di educazione fisica, che sfonda in Tv per la sua somiglianza a Madonna: Paola Barale inizia così la sua carriera, che se deflette, di sicuro non si arresta del tutto. Sono passati tempi di ‘Buona Domenica‘ o del ‘Maurizio Costanzo show‘, eppure ha saputo rimanere al passo con la rivoluzione mediatica. Su Instagram vanta un discreto seguito e ancora oggi l’interesse nei suoi confronti non può dirsi esaurito.

LEGGI ANCHE => “Grazie per essere venuta. E non tornare”: Bonolis alla Barale, che replica a tono ad ‘Avanti un altro’

Prima sono stati gli amori chiacchierati sui tabloid, Gianni Sperti e Raz Degan, poi la curiosità, quasi ossessione, sui suoi gusti sessuali e sul suo orientamento ‘fluido’. Un problema che Paola Barale ha vissuto ante litteram, anticipando i tempo.

Raz Degan

Confessioni intime di mezzanotte

Ospite dello spin off notturno di ‘Io e te’, programma condotto da Pierluigi Diaco su Rai 1 tra 2019 e 2020, Paola Barale ha parlato direttamente del tema e, approfittando dell’ora e del target del programma, ha confidato qualcosa di intimo, molto intimo, togliendosi anche dei sassolini dalle scarpe: “Ci sono già state parecchie voci su di me e non erano vere”.

Le malelingue infatti parlavano spesso di bisessualità, un orientamento che è male solo in virtù di quello stigma sociale che l’ha determinato, come se potesse in qualche modo inficiare l’immagine pubblica della Showgirl.

E allora la verità di Paola Barale sta nell’assoluta libertà di fare l’amore, senza etichette e senza intromissioni: “Io fluida sessualmente? Non amo distinguere. Ognuno fa quello che vuole nella vita. La nostra società ci ha inculcato che dobbiamo scegliere per forza una strada o un’altra”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here