“Grazie per essere venuta. E non tornare”: Bonolis alla Barale, che replica a tono ad ‘Avanti un altro’

0
2190
Paola Barale ad Avanti un altro

Ospite di eccezione ad ‘Avanti un altro‘ nel corso dell’ultima puntata serale, Paola Barale risponde per le rime a Paolo Bonolis, seppure con una discreta dose ironia.

C’è chi si è chiesto se ciò che è accaduto nell’ultima puntata serale di ‘Avanti un altro’ sia stato improvvisato o studiato molto bene a tavolino, fatto sta che tanto l’ironia quanto un briciolo di tensione (entro i limiti della tensione che si può avere durante un leggero programma d’intrattentimento) erano palesi.

Ma andiamo con ordine.

Paola Barale ad ‘Avanti un altro’ non le manda a dire a Bonolis

Costretti a travestirsi da donna “a causa” della Barale, Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono rientrati in studio: entrambi indossavano una gonna lunga e non è potuto mancare un “fai schifo” a commento di Laurenti in versione “modella”, con tanto di sfilata.

Il conduttore del programma – dal canto suo – è sembrato discretamente imbarazzato e si è poi rivolto alla Barale, dicendo: “Grazie per essere venuta. E non tornare!”.

La riposta della swhowgirl è giunta immediata: “Questa è la modernità, a Milano ci si veste così”. Immediata l’ulteriore risposta del capitolino Paolo Bonolis che – tifoso interista – ha replicato: “Vado a vedere l’Inter a San Siro conciato in questo modo?”

Bonolis e Laurenti vestiti da donna

Ma lo scambio di battute non s’è interrotto così, con la Barale che – a differenza degli ospiti delle trasmissioni di Bonolis che non sono soliti replicare – ha proseguito: “Grazie per l’invito, che non ho ricevuto da te, ma dalla massima responsabile della trasmissione: tua moglie“.

LEGGI ANCHE => Avanti un altro, concorrenti troppo “spinti”: le scuse di Paolo Bonolis

Una ulteriore fecciatina, con la storica valletta di Mike Bongiorno che tirato in ballo la moglie di Bonolis Sonia Bruganelli.

Ulteriore replica per il marito: “Per questo non c’era il pubblico”.

Ma la Barale ha ulteriormente proseguito, parlando delle scelte stilistiche del duo.

Su Bonolis: “Sonia, tua moglie, mi dice che tu ti vesti con la colla, cioè ti metti la colla addosso e ti appiccichi i primi vestiti che trovi nell’armadio”.

E su Laurenti: “Pure tu Luca, da Buona domenica sempre uguale sei rimasto”.

Per la Barale – dotata di un carattere “peperino” – una rivincita assoluta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here