Coca Cola gate all’Europeo: dopo il gesto di CR7, c’è chi lo imita e chi ironizza

0
305

Il gesto di Cristiano Ronaldo all’Europeo ha creato un vero e proprio caso mediatico, con calciatori e non che lo imitano o ironizzano.

Che lo si ami o lo si odi, non si può negare che ancora oggi Cristiano Ronaldo è il calciatore più influente del sistema calcio. Il fenomeno portoghese ha lasciato Vinovo e le ruggini di una stagione non propriamente felice per raggiungere il Portogallo e provare a difendere il titolo conquistato a sorpresa quattro anni fa. L’esordio ha mostrato che il calciatore è in ottima forma e non solo per la doppietta rifilata all’Ungheria.

Nella conferenza post gara, CR7 ha spostato da davanti la telecamera una bottiglia di Coca Cola. Ad ogni conferenza, calciatori e allenatore si trovano davanti sia acqua che Coca Cola tradizionale e Zero (il noto brand è sponsor della competizione). Nessuno avrebbe notato quel gesto se il calciatore non avrebbe detto successivamente: “Bevete acqua”. Il giorno seguente la compagnia ha perso 4milioni di valore azionario sul mercato. L’accaduto potrebbe essere scollegato al gesto di Ronaldo, ma la coincidenza è abbastanza curiosa.

Leggi anche ->Il post di Cristiano Ronaldo sa tanto di addio alla Juve: bianconeri meglio o peggio senza CR7?

Coca Cola gate, CR7 fa tendenza: imitazioni e ironia sul gesto in conferenza

La Uefa dopo l’accaduto ha pubblicato un comunicato nel quale si legge: “Ognuno ha diritto alle proprie preferenze e ognuno ha differenti gusti e necessità”. Come a dire Ronaldo faccia ciò che vuole ma non vada a dire agli altri come si devono comportare.  Il giorno seguente allo spot per l’acqua di CR7, Paul Pogba ha fatto la stessa cosa con la bottiglia di Heineken, in quanto musulmano in periodo di ramadan, infatti, non gli è permesso bere alcolici. Il gesto del portoghese pare sia stato imitato anche da Manuel Locatelli, durante la conferenza stampa di ieri: il centrocampista italiano autore della doppietta che ha indirizzato l’incontro ha nascosto la bottiglia di Coca Cola.

Leggi anche ->Cristiano Ronaldo e le pressioni sul figlio Cristiano JR, 10 anni: “Sono duro con lui perché beve Coca Cola e mangia patatine”

Ma se c’è chi imita il portoghese, c’è anche chi ironizza sulla questione. Sui social Radja Nainggolan ha scherzato sul gesto del portoghese presentandosi con vodka e altri alcolici al posto della bibita analcolica. Ieri il tecnico della Russia Cherchesov, dopo la vittoria per 1-0 dei suoi, ha deciso di dare un messaggio contrario a quello di Ronaldo. Non solo, infatti, non ha nascosto la Coca Cola, ma con nonchalance l’ha mandata giù tutta prima di cominciare la conferenza stampa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here