Alba Parietti verso i 60 si racconta, tra “love bombing” e la partecipazione ad un gettonatissimo show

0
308
Alba Parietti

In occasione dei suoi 60 anni, Alba Parietti regala a tutti noi confessioni piccanti, contenute sul nuovo numero del settimanale Chi, in uscita il 30 Giugno.
Guardando al prossimo impegno futuro, la partecipazione a ‘Tale e quale’, “Farò ‘Tale e quale show’ proprio perché non sono mai rimasta tale e quale a me stessa. E vorrei imitare anche qualche uomo, mi sento molto fluida”, rivive alcuni momenti iconici del passato e svela il suo rapporto con gli uomini.

Alba Parietti tra il sociale e la politica

Alba Parietti è sempre un’icona da seguire. Bella e saggia, con l’età da consigli a tutte le donne: “Dico di avere 60 anni da circa un anno, non ho mai nascosto la mia età. Quando le donne si libereranno dall’idea che, per stare bene, devono piacere a un uomo e avere le caratteristiche di una ventenne, anche se gli uomini cadono a pezzi peggio di noi, avranno vinto”.

Quella contro gli uomini è una crociata un po’ di tutte le donne, ma Alba non combatte, si eleva: “Viviamo in un’epoca di narcisismo, il mio rapporto con loro è lo stesso che c’è fra un mago e uno che svela i suoi trucchi. Non sopporto di essere sottovalutata, invece gli uomini vogliono fare il gioco delle tre carte con me e vogliono che ci caschi lo stesso. Sono tranquilla perché non cerco una relazione”. E al diavolo il Love bombing: chi ne ha bisogno, se sei Alba Parietti?

LEGGI ANCHE => “Incredibilmente uguale a trent’anni fa”: che complimento per l’ospite della foto di Alba Parietti!

Non solo Alba per il sociale, pubblicità progresso contro gli uomini narcisisti riuscitissima, ma anche Alba per la politica, un’occorrenza mai concretizzatasi purtroppo: “La sinistra non mi ha mai considerata candidabile, è troppo snob. Con Berlusconi ne abbiamo parlato, ma non avrei mai potuto farlo per la mia storia personale che mi avrebbe impedito di avere a che fare con i partiti alleati di Forza Italia, parlo di Salvini e della Meloni. E Berlusconi, che secondo me crede nelle mie capacità e conosce la mia storia di figlia di un partigiano e la rispetta, non me lo ha mai proposto“.

proposta da berlusconi

Tutti gli uomini di Alba

Berlusconi che crede e ha sempre creduto in lei, anche quando le ha offerto 9 miliardi di lire, rifiutati!, per l’esclusiva Mediaset. Ma Alba è uno spirito libero e non si lascia comprare, solo tentare, ma soprattutto non si lascia comandare, nemmeno da uno come Flavio Briatore: “Una volta Briatore mi disse: ‘Se fossi stata fidanzata con me e non con Bonaga, ti avrei costretta a prenderli’; ‘tranquillo che, con i nostri caratteri, non avremmo mai potuto essere fidanzati’, gli ho risposto”.

Il futuro di Alba è caratterizzato dall’ignote circostanze e da una certezza, ovvero l’amore proprio: “Sono pericolosa perché chi ha subito un danno sa che può sopravvivere, e non sono più vulnerabile alle lusinghe e alle bugie. Il calo del desiderio ti fa essere lucida, ho un amore smodato per la mia persona, sono felice, risolta, e voglio essere serena sapendo che dipende da me”.

Madre e figlio

Gli uomini che Alba salva dal mirino a cui ha sparato colpi secchi è dolorosi sono i suoi ex, “sono rimasta amica con tutti, è stato meglio così“, e suo figlio, forse perché condividono la stessa indipendenza e la stessa indomabilità: “Il segreto del nostro legame? Che ci vediamo poco, non viviamo più insieme e lui mi manda spesso a quel paese. È sempre stato autonomo, non ha mai subìto il mio ruolo”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here