Andorra e gli euro edizione speciale dedicati al Coronavirus: cosa rappresentano?

0
480
Moneta andorrana commemorativa covid

È notizia di poche ore fa: l’Andorra, principato indipendente e prevalentemente montuoso al confine tra Francia e Spagna, ha appena approvato ufficialmente l’emissione di un pacchetto di monete di due euro commemorative con una rappresentazione sul retro del coronavirus. Gesto simbolico volto sia a ricordare l’anno trascorso, indelebile per molti, sia a sottolineare, soprattutto, l’impegno del governo e del sistema sanitario andorrano nei confronti della popolazione, nel contrasto della pandemia.

Nonostante le piccole dimensione dello Stato, infatti, l’Andorra nell’aprile del 2020 è stata protagonista di un altissimo numero di contagiati e morti per milioni di abitanti. Fu necessario, infatti, l’intervento di un’equipe di operatori sanitari cubani per contenere la diffusione e le complicanze del virus. Nelle ultime ventiquattro ore, invece, non si sono registrati nuovi decessi e forse, anche per questo, il governo ha voluto commemorare la battaglia vinta piano piano e giorno dopo giorno.

Le parole in catalano cuidem la nostra gent gran”, traducibili come: “Ci prendiamo cura dei nostri anziani”, sovrastano la moneta. Un monito, ma anche una certezza per il popolo andorrano. Il messaggio viene ulteriormente evidenziato anche da due mani che si tengono e sfiorano appena, una più giovane (presumibilmente di un medico) e una più appassita dal tempo che scorre, ma che non si arresterà di certo col coronavirus. Segno pure delle nuove generazioni che non dimenticano le vecchie.

Il ringraziamento dall’Italia

Tuttavia l’Andorra non è stata l’unica nella sua scelta, anche l’Italia ha voluto ricordare, nelle sue monete da due euro il Covid-19, celebrando, però, chi è stato descritto come un eroe dall’opinione pubblica: gli operatori sanitari del nostro Paese.

Il disegno raffigura due medici, un uomo ed una donna, da oltre un anno e mezzo in prima linea nella lotta contro il virus, col loro tratto più distintivo, la mascherina. In alto capeggia una sola parola a lettere maiuscole: GRAZIE.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here