Come sta Alex Zanardi? Le parole della moglie Daniela un anno dopo l’incidente in handbike

0
1363
Alex Zanardi

Alcuni giorni fa a parlare circa le condizioni di Alex Zanardi era stato il figlio, che aveva rilasciato un’intervista dove diceva che le condizioni del padre erano stabili, questo significava che non c’erano miglioramenti o peggioramenti. Ora a parlare delle condizioni del campione è la moglie Daniela, a più di un anno dal drammatico incidente che lo ha visto schiantarsi con la sua handbike contro un camion (era il 19 giugno del 2020).

Leggi anche -> Come sta Alex Zanardi? Le ultime notizie sulle condizioni del campione

La moglie di Zanardi ha confermato le parole del figlio ovvero il fatto che le condizioni sono “essenzialmente stabili”. Al momento il campione paralimpico si trova in una clinica specializzata dove sta seguendo un percorso di riabilitazione. La moglie ha dichiarato che la riabilitazione implica “stimoli multimodali, farmacologici, sotto il controllo dei medici, fisioterapisti e logopedisti“.

Ma per quanto riguarda i progressi di Alex si può sapere qualcosa? La moglie Daniela non ha esitato a raccontare che “è stato un processo molto lungo, che ha richiesto diversi interventi neurochirurgici“. Al momento comunque sembra che Alex sia in condizioni fisiche tali da consentirgli comunque di seguire il programma di riabilitazione sia fisico che neurologico.

“Le corde vocali devono recuperare elasticità. Ma ha ancora molta forza nelle braccia”: le parole della moglie Daniela

Non è ancora in grado di parlare, riesce comunque a comunicare con noi” ha detto la moglie. “Dopo molto tempo le corde vocali hanno bisogno di recuperare elasticità“. Dal punto di vista fisico invece le cose non sono affatto cambiate, ha ancora molta forza nelle braccia e si allena duramente con le attrezzature a disposizione.

Daniela ha poi detto che stanno usando tutti le proprie energie per aiutare Alex nel suo recupero. Per questa ragione ha usato l’intervista a ‘Adnkronos’ per informare tutti sulle condizioni di Zanardi e per rispondere alle frequenti domande che tutti da anno a questa parte si pongono. “Al momento ci limiteremo a questo” ha poi concluso Daniela.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here