“Faremo il bagno tutti nudi”: Di Martino e Colapesce diventano i Toy Boy della Vanoni

0
776
vanoni-di-martino-colapesce

L’amato duo siciliano, finito sotto le luci della ribalta grazie al tormentone sanremese, torna alla carica con due big del panorama artistico italiano: Ornella Vanoni e Luca Guadagnino, che si è occupato del videoclip

Neanche il tempo di annunciarlo è già l’hype è stato altissimo per l’uscita di “Toy Boys”, pezzo a firma Colapesce, Di Martino e Vanoni. Una scelta che, sull’onda di quanto fatto da autori quali Fedez, Lauro e Orietta Berti (ma non solo) sembra a dir poco essere vincente.

Il pezzo, più che tormentone, potrebbe diventare un pezzo cult, vista la tematica che attraverso tutto il testo e la mano, o meglio l’occhio, di uno dei registi italiani che sta spopolando tanto in Italia quanto all’estero: Luca Guadagnino. 

LEGGI ANCHE => Hype a ‘Mille’ per Orietta Berti, Achille Lauro e Fedez: il trio inaspettato spopola sul web

“Faremo quello che tu vuoi, saremo i tuoi “toy boy”

Il brano è connotato da una sonorità bossanova tanto ironica quanto romantica, scritta dai tre artisti che la performeranno. Un corteggiamento vero e proprio che si svolge nelle isole Eolia, e nel quale i due cantautori siciliani inscenano due toy boy, appunto, disposti a fare tutto per la Vanoni: “Faremo quello che tu vuoi, saremo i tuoi toy boy”.

Il piglio ironico caratterizza tutto il pezzo, che termina con un invito provocatorio: “Faremo il bagno tutti nudi a Filicudi e Alicudi”. Innegabile il riferimento e l’ispirazione a “La voglia la pazzia l’incoscienza l’allegria”, l’album di Ornella Vanoni edito nel 1976 dalla collaborazione con il poeta brasiliano Vinicius de Moraes e il chitarrista Toquinho.

LEGGI ANCHE => Guai in vista per Fedez: arriva la denuncia di una nota Drag Queen, cosa sta succedendo

Ulteriore tocco di classe l’occhio esperto del regista Guadagnino, noto al grande pubblico per pellicole quali Chiamami col tuo nome Suspiria. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dimartino (@dimartinoofficial)

Il pezzo, come si legge dal post Instagram, è uscito ieri a mezzanotte e già è un successo su Spotify.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here