Va al karaoke per festeggiare il compleanno: 35enne muore schiacciata dallo schermo

0
816
night club russia

Tatiana Pokhorenko è morta il giorno del suo 35esimo compleanno. Lo donna aveva organizzato una serata karaoke per festeggiare, ma al momento dell’esibizione è stata schiacciata dai 6 megaschermi che pendevano sulla sua testa. Il momento interamente filmato.

donna morta

Un Karaoke da paura

Incredibile quanto successo in Russia, più precisamente a Surgut in Siberia: Tatiana Pokhorenko stava festeggiando il suo compleanno in una nightclub in cui si esegue karaoke.

Il video, prova a disposizione del tribunale in carico del caso, è incredibile e mostra una giovane donna ballare spensieratamente in mezzo alla pista da ballo, illuminata dai faretti blu, fin quando l’apparecchiatura di sei maxi schermi sopra la sua testa è improvvisamente ceduta, schiacciandola e uccidendola sul colpo.

I maxi schermi, uniti e sorretti da una struttura in acciaio, avevano il peso di quasi 230 kg e pendevano a un’altezza di circa 10 metri dal suolo.

Ecco le immagine divulgate dal ‘The Sun’, che per primo ha dato la triste notizia.

morta il giorno del suo compleanno

Un incidente, con colpevole (ma non troppo)

Il video, che non è stato divulgato interamente tanto le immagini sono turbanti, mostra lo staff del club accorrere subito in aiuto, una tempestività che comunque non è bastata. I paramedici, accorsi immediatamente, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

David Skvortsov, il Dj che stava registrando il momento, ha dichiarato ai media: “Io stavo sollevando gli schermi così i clienti al primo piano potevano godersi il karaoke al meglio. A un certo punto, gli schermi sono precipitati e hanno ucciso la donna“.

Adesso il proprietario del locale, Semen Kopaigora è accusato di omicidio colposo, a causa di negligenza. Secondo i PM e gli addetti ai lavori, l’uomo non ha messo in sicurezza gli schermi che aveva installato al locale.

Nonostante ciò, la pena, la galera, è stata tramutata in una sospensione triennale della licenza, questo per vie delle condizioni in cui versa l’uomo. La pena lieve è principalmente dovuta alla presenza di due figli piccoli a carico.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here