Paura tra i Reali per l’annunciato libro in arrivo di Harry. Ma nella Famiglia c’è chi sta con lui…

0
493
harry beatrice eugenie

Il principe Harry ha deciso di pubblicare un libro autobiografico l’anno prossimo che sarà seguito da altri tre.

Questa notizia sta facendo preoccupare molto i membri più anziani della famiglia reale (già frattanto scossi dall’intervista a suo tempo rilasciata ad Oprah) mentre inaspettatamente c’è chi ha preso posizione a suo fianco: si tratta delle principesse cugine Beatrice e Eugenie, che hanno cominciato a simpatizzare con il più piccolo dei figli di Carlo e Diana.

Le principesse sostengono il principe Harry: ecco perché

A quanto pare le due cugine sono contente della decisione di Harry di pubblicare un libro autobiografico, perché a loro dette “la sua opinione è stata ascoltata ben di rado”. Così riportano alcune voci, riportate da diversi tabloid (tra cui The Mirror).

LEGGI ANCHE => Lady Diana, un cimelio in vendita: svelato l’incredibile prezzo

In più, un conoscente delle due principesse ha dichiarato: “Loro pensano che le osservazioni presentate da Harry siano state causate perché in passato la sua voce e le sue opinioni sono state ben di rado ascoltate all’interno della Famiglia Reale”. E in effetti, a memoria d’uomo, l’immagine del Principe Harry è sempre stata tormentata, sin da quando da adolescente sono cominciate a circolare le sue foto durante i party che lo mostravano in atteggiamenti ribelli contro la Famiglia Reale.

E le due principesse non sembrano essere contrarie alle sue decisioni di vita, anzi. “Non mi permetterei di dare nessun tipo di avviso a Harry e Meghan, se non quello di essere felici”: ha dichiarato di recente la principessa Eugenie.

Il libro sarà pubblicato nel 2022

Per quanto riguarda i libri autobiografici del Principe Harry, anche loro hanno subito una serie di gossip e pettegolezzi. Si era detto che il Duca di Sussex stesse aspettando la morte della Regina Elisabetta per pubblicarli, perché avrebbero favorito il passaggio da un monarca all’altro e perché avrebbe evitato di dare un dispiacere (l’ennesimo) alla nonna. Eppure, il suo avvocato ha smentito fortemente queste dicerie.

E l’arrivo nelle librerie della sua prima autobiografia è quindi previsto entro la fine del prossimo anno (con la speranza che la Regina sia ancora in vita, per fugare definitivamente le suddette dicerie).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here