Alberto Genovese scarcerato: il commento al vetriolo di Fabrizio Corona

0
475
fabrizio corona

Il caso Genovese torna ad essere un caso: il GIP di Milano Tommaso Perna ha finalmente accettato la richiesta degli avvocati di Alberto Genovese a concedere all’imprenditore i domiciliari per permettergli la disintossicazione, ma qualcuno, leggasi Fabrizio Corona, che il carcere lo conosce bene, sembra non aver gradito il corso della giustizia.

Genovese: dall’attico al carcere e dal carcere alla clinica

LEGGI ANCHE => Nuova accusa di stupro per Alberto Genovese: ad Ibiza violentata un’altra giovane?

Era novembre quando Alberto Genovese, fondatore di molte start up di successo, tra tutte Facile.it, era stato arrestato con l’accusa di stupro ai danni di due ragazze: una 18enne con cui i rapporti sarebbero stati la sera del festino di Ottobre, e una di 23 anni conosciuta durante un festino di Luglio. Entrambe le occasione erano state ospitate nell’attico dell’imprenditore, che era conosciuto agli invitati come ‘Terrazza sentimento’. Rinchiuso al carcere di San Vittore, Genovese ha già chiesto due volte la possibilità dei domiciliari e due volte gli è stata respinta: adesso che, ai primi di luglio, le indagini sono state chiuse e che si prospetta un rinvio a giudizio, il giudice ha accettato il trasferimento in una clinica privata, dove l’indagato potrà disintossicarsi dalla dipendenza da cocaina che aveva ammesso.

Alberto Genovese dovrà indossare un braccialetto elettronico come misura di sicurezza.

Fabrizio Corana contro Genovese o contro la magistratura?

LEGGI ANCHE => Fabrizio Corona esce ufficialmente dal carcere: l’esultanza del legale e della madre

La giustizia ha parlato, ma c’è chi non gradisce questa sentenza e che palesa il suo disappunto in maniera pubblica e ironica, chi il carcere l’ha vissuto per dieci anni, senza nessuno sconto: Fabrizio Corona.

L’ex re dei paparazzi ha postato sul suo profilo ufficiale Instagram un post molto critico sulla situazione giudiziaria in Italia, facendo intendere che funziona per ‘preferiti’ e ‘favoreggiamenti’.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

Per vedere se le illazioni di Corona sono fondate, però bisogna prima aspettare la sentenza del processo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here