“Nessuno sa chi sono veramente”: la confessione di Paris Hilton, stufa di nascondersi

0
245
paris hilton

Paris Hilton pronta a sfatare il mito delle bionde belle e stupide: dopo averci intrattenuto con reality ‘trash’, ostentazione della sua ‘riccanza‘, chi non ricorda le borse in frigo?, adesso la confessione: “ho recitato una parte. Non sono stupida“.

‘la rivincita della bionda’

In un breve video Paris Hilton mina le certezze dei suoi fan e no. Cosa è vero e cosa no, ora che l’ereditiera Hilton ha rivelato al mondo di aver sempre finto, di aver recitato un ruolo per il ludibrio pubblico, ora che per la prima volta ha parlato con la sua vera voce?

LEGGI ANCHE => Paris Hilton, arriva la dolce notizia che tutti aspettavano

Il documentario ‘Sono Paris lo scorso anno’ è un gettare la maschera, in senso Pirandelliano: la bella ereditiera ha candidamente confessato di aver sempre finto e che in realtà non è la persona stupida e superficiale che in questi anni ha venduto come propria immagine.

Se fino a qualche anno, Paris monopolizzava le nostre televisioni con reality ‘improponibili’, ‘The Simple life’, con l’amica ereditiera Nicole Richie, adesso sposa nuovi propositi: “voglio fare conoscere ai fan chi sono veramente“, a partire dal tono di voce con cui lo dice, una voce decisamente più profonda, rispetto alla voce stridula a cui ha abituato un po’ tutti.

Il motivo dell’epifania di questa nuova Paris è presto detto, è sembra l’ennesima strategia di una donna che sa come muoversi: “la vera me è qualcuno brillante in effetti. Non sono una stupida bionda: voglio essere ricordata per l’imprenditrice che sono e non per la testa vuota che fingo di essere“.

Sui social però questa confessione garba e i fan sono tutti eccitati di vedere la nuova e profonda Paris all’opera, sperando sia profonda come la sua vera voce.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here