La pallavolista accusa: “Pericardite per colpa del vaccino”. Di cosa si tratta?

0
359
francesca marcon

La pericardite post vaccino ha colpito la pallavolista Francesca Marcon. 

L’atleta ha raccontato ciò che le è accaduto dopo essersi sottoposta alla vaccinazione. La pallavolista ha spiegato tutto sul suo account Instagram, come riportato anche dal quotidiano “Il Tempo”.

LEGGI ANCHE => “Schiaffo ai Paesi poveri”, l’OMS si oppone a una terza dose del vaccino

“Ho avuto e ho tuttora una pericardite post vaccino, chi paga il prezzo di tutto questo?”, scrive Francesca Marcon, che nel suo palmares vanta la conquista di uno scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana e una Coppa CEV.

L’atleta, che ricopre il ruolo di schiacciatrice nel Volley Bergamo 1991, non ha potuto presentarsi al raduno pre-campionato del team lombardo proprio a causa della pericardite, un’infiammazione della membrana che protegge il cuore. Stando a quanto affermato dalla pallavolista, la patologia sarebbe insorta dopo il vaccino a cui si è sottoposta.

“Non esiste una forma di risarcimento in questo caso?”

Francesca Marcon ha pertanto evidenziato quello che è un tema piuttosto dibattuto e che fa riferimento anche al mancato obbligo vaccinale. “Forse questo mio discorso può risultare un po’ blasfemo – scrive Marcon su Instagram – ma mi chiedo: non esiste una forma di ‘risarcimento’ per chi subisce danni a livello di salute dopo aver fatto il vaccino?? Premetto che non sono no vax, ma di fare questo vaccino non sono mai stata convinta e ne ho avuto la conferma”.

LEGGI ANCHE => Il vaccino protegge contro la variante Delta ma non dura: i risultati di una ricerca preoccupano

Stando agli studi più recenti sulle possibili reazioni avverse ai vaccini Pfizer e Moderna, il rischio di pericardite non si può escludere, seppure molto basso. Inoltre, la pericardite viene descritta come “effetto transitorio e reversibile”. Francesca Marcon dovrebbe unirsi al gruppo della Volley Bergamo 1991 la prossima settimana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here